Input your search keywords and press Enter.

Curati naturalmente con le erbe, scopri il cardo mariano

Un vero toccasana direttamente da madre natura, ecco il cardo mariano e le sue qualità

Cura i piccoli fastidi dell’organismo in modo naturale grazie alle erbe commestibili come il cardo mariano, utile per contrastare tante patologie e favorire il benessere del corpo

Scegli il cardo mariano per la tua salute!

Il cardo mariano è una pianta selvatica diffusa nella zona mediterranea. Si riconosce dalla presenza di infiorescenze di colore rosa acceso e dallo stelo spinoso.

E’ noto fin dall’antichità per le sue tante virtù curative ed è da sempre considerato un vero alleato della salute.

Le sue proprietà sono principalmente rivolte alla salute del fegato e al contrasto dei radicali liberi. La sua assunzione è indicata per la disintossicazione da epatite, cirrosi, alcolismo, droghe, e tossine ambientali. Inoltre è il rimedio salvavita contro l’avvelenamento da alcuni funghi velenosi. Agisce rigenerando i tessuti del fegato e stimolando la produzione di nuove cellule per eliminare in modo definitivo i danni subiti.

In più è conosciuto anche per il suo alto potere galattogeno. Ciò vuol dire che aiuta la produzione di latte grazie al suo alto contenuto di complessi di fitoestrogeni chiamati flavonolignani che regolano la produzione ormonale femminile. A questo scopo si possono assumere decotti e tisane a base di semi di cardo mariano.

Nella medicina tradizionale si utilizzano principalmente i frutti e i semi in essi contenuti sotto forma di decotti, tinture e infusi, ma ormai in commercio si trovano anche capsule e integratori a base di cardo mariano pronti per l’assunzione.

Le principali controindicazioni riguardano coloro che soffrono di calcoli biliari e alla cistifellea. Prima di assumere estratti di cardo mariano è comunque bene sempre consultare il proprio medico.

Vuoi scoprire altre piante spontanee che fanno bene al tuo organismo? Inizia dalla melissa officinalis, la pianta dalle mille virtù che fa bene al tuo corpo!

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *