Input your search keywords and press Enter.

Ritenzione idrica: ecco alcuni semplici consigli per sconfiggerla

Luca Avoledo, naturopata esperto di alimentazione, consiglia diversi rimedi efficaci per combattere la ritenzione idrica

La ritenzione idrica è un disturbo molto diffuso che colpisce con diversa intensità milioni di persone, specialmente donne (30 % della popolazione italiana femminile). Essa può essere causata da gravi patologie come disfunzioni cardiache o renali, infiammazioni severe e reazioni allergiche, però spesso la causa principale della ritenzione idrica è uno stile di vita sbagliato, la cui semplice correzione può apportare notevoli benefici.

Nello specifico, il termine “ritenzione idrica” viene usato per indicare la tendenza a trattenere liquidi nell’organismo: il ristagno di questi fluidi è generalmente superiore nelle zone predisposte all’accumulo di grasso, ovvero nell’addome, nelle cosce e nei glutei. La ritenzione idrica si manifesta presentando l’edema, una condizione in cui l’accumulo di liquidi nei tessuti ne causa un anomalo rigonfiamento.

A causa dell’alterata circolazione venosa e linfatica insieme a questi liquidi ristagnano anche numerose tossine che alterano un metabolismo cellulare già compromesso dal ridotto apporto di ossigeno e nutrienti.

Fortunatamente esistono delle soluzioni facili per combattere questo problema, consigliati da Luca Avoledo, naturopata di Milano esperto di alimentazione, in collaborazione con Piantedonna tramite il proprio canale youtube.

Chi è Pianetadonna e cosa fa

Pianetadonna è un blog creativo dedicato a tutte le donne che amano prendersi cura di se stesse e che cercano consigli di bellezza utili e pratici per avere un aspetto sempre bello e giovane.

Pianetadonna si definisce come “il posto più caldo e accogliente dove scambiare due chiacchiere fra amiche o trovare proprio quello che si stava cercando”, e ogni giorno offre alla community femminile articoli, consigli, suggerimenti e ultime tendenze su moda, bellezza, coppia, sessualità, casa, cucina, shopping e gossip.

Il blog tutto al femminile è presente su internet attraverso Sito Web, Facebook, Twitter, Google+, Instagram e Youtube.

Come combattere la ritenzione idrica in modo naturale

Per eliminare la ritenzione idrica, che oltre ad essere un fastidioso inestetismo è un vero e proprio problema di salute, il naturopata Luca Avoledo consiglia di:

  • Ridurre drasticamente il sale, non solo quello aggiunto che si usa per condire gli alimenti, ma bisogna stare attenti anche al sale nascosto incluso nei cibi pronti quali: pane, crackers, grissini, fette biscottate, biscotti, snack e tutti i prodotti da forno, formaggi, mozzarella, salumi, affettati, tonno in scatola e molti altri ancora. Inoltre bisogna abituarsi a non salare molto l’acqua in cui cuocere la pasta, ed è consigliabile aggiungere il sale a fine cottura in modo che la pasta ne assorbe di meno. Il sale si può sostituire con altri alimenti che aiutano ad esaltare il gusto del cibo, come le spezie e le erbe.
  • Bere almeno 8 bicchieri d’acqua al giorno, e anche tisane per utilizzare le proprietà diuretiche e drenanti di alcune erbe specifiche come Pilosella, Verga d’oro e Orthosiphon o Te’ di Giava.
  • Utilizzare i piccioli di ciliegie: ne bastano circa 15 per una tazza d’acqua, ma prima di usarli è consigliabile lavarli per bene sotto l’acqua corrente. Sono davvero efficaci per la ritenzione perchè hanno notevoli proprietà diuretiche.
  • Utilizzare la linfa di betulla: bere il liquido estratto dalla linfa di betulla bianca, nello specifico un bicchiere appena svegli e a digiuno, che si può trovare in farmacia o erboristeria già pronta per il consumo.
  • Praticare una regolare e costante attività fisica o aerobica per migliorare il microcircolo, che donano effetti visibili anche sulla ritenzione idrica.

Se ti piacciono i rimedi naturali e vuoi conoscere altre ricette di bellezza per la cura del tuo viso o del tuo corpo, iscriviti al canale Youtube di Pianetadonna!

Qui in basso puoi guardare il video completo sui consigli di Luca Avoledo su come sconfiggere la ritenzione idrica.

Caduta dei capelli: combattila con i rimedi naturali consigliati da Carlitadolce

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *