Input your search keywords and press Enter.

Profuma il tuo armadio e tieni lontane le tarme con gli oli essenziali

Crea fai da te degli efficaci antitarme con l’aiuto degli oli essenziali! Scegli i mix che fanno al caso tuo e profuma i tuoi abiti.

Proteggi i tuoi abiti dalle tarme degli armadi! Grazie ai rimedi della nonna a base di oli essenziali puoi dar vita a un antitarme perfetto e super profumato. Scopri le ricette: con pochi e semplici ingredienti puoi realizzare un efficace rimedio naturale! Ecco come fare.

Antitarme a base di oli essenziali: ecco come prepararlo.

Profumare gli abiti e proteggerli dalle tarme è facilissimo… se sai come farlo! Utilizzando ingredienti naturali come gli oli essenziali potrai creare un rimedio infallibile e dal profumo delizioso. In particolare, alcuni tra gli oli essenziali che allontanano tarme e tarli sono l’olio di cannella, quello di chiodi di garofano, il patchouli, il cedro e la lavanda. 

Un rimedio davvero basico è quello di aggiungere qualche goccia dell’olio essenziale scelto in un tappo di sughero, porlo poi all’interno di un sacchettino di cotone e metterlo all’interno dell’armadio. Se invece vuoi dar vita a una soluzione più complessa e che sia efficace nel tempo, puoi utilizzare (oltre agli oli essenziali!) i fiori secchi!

Scegli quindi il mix di fiori secchi che preferisci, mescolali a tre cucchiai di riso e vera circa 20 gocce di uno degli oli essenziali con proprietà antitarme. Metti questo composto in un fazzoletto di cotone o in nel tulle (quello classico dei confetti) e chiudi utilizzando della rafia o una nastro di raso colorato. In questo modo, grazie al riso e ai fiori, il profumo durerà più a lungo.

Puoi anche aggiungere a un paio di manciate di fiori di lavanda, 10 gocce di olio essenziale di quest’ultima e 5 gocce di muschio di quercia. Il tuo sacchettino profumato, oltre a tenere lontane le tarme, ti sorprenderà grazie alla sua profumazione avvolgente! Scopri le altre proprietà dell’olio di lavanda.

Crea il tuo antitarme perfetto con gli oli essenziali!

One Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *