Input your search keywords and press Enter.

Pasta di legumi, novità leggera e gustosa da portare in tavola

Gusto e leggerezza, prova la pasta di legumi

Scegli un’alimentazione più nutriente e sana e porta in tavola tutto il gusto della pasta di legumi, un cibo completo e ricco di fibre

A tavola con gusto, scegli gli alimenti giusti

La pasta di legumi è una vera novità in ambito culinario. Inizia a comparire sugli scaffali dei supermercati ed è composta per lo più da farine di lenticchie rosse, verdi o giallepisellicecifagioli borlotti, fagioli neri e persino soia.

Le più grandi marche produttrici di pasta hanno quasi tutte ormai una linea dedicata a questo tipo di alimento, nutriente e ricco di fibre. Rispetto alla pasta di semola classica, che ha un apporto di fibre intorno a 2%, la pasta di legumi si compone di proteine per circa il 20%, carboidrati intorno al 50% e per il resto fibre.

Inoltre si tratta di un prodotto gluten free, adatto quindi anche per chi deve seguire una dieta celiaca.

La farina di legumi ha poi il vantaggio di avere un indice glicemico molto basso, che la rende in grado di saziare meglio e più a lungo rispetto alla farina classica. Questo significa che è un ottimo alimento anche per chi deve seguire un regime ipocalorico perché permette di controllare meglio il senso di fame.

Per quanto riguarda il sapore, invece, è ovviamente percettibile la differenza con la pasta classica. Tuttavia non ha un sapore neutro come la pasta di riso né marcato come quello della pasta di mais, quindi è adatta per piatti gustosi anche con un condimento delicato. In base al tipo di legumi con cui viene prodotta la pasta si può scegliere l’abbinamento migliore per creare un piatto unico gustoso e nutriente ma anche sano ed equilibrato.

Attenzione però a non confondere i noodles orientali con la pasta di legumi. Anche se sono prodotti con la soia, infatti, presentano caratteristiche nutrizionali completamente diverse e non sono un prodotto gluten free!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *