Input your search keywords and press Enter.

Elimina i cattivi odori dalla tua casa con l’aiuto degli oli essenziali

Scopri quali sono le migliori essenze per liberarti dei cattivi odori presenti in cucina o in bagno! Ecco le ricette con gli oli essenziali.

Casa maleodorante nonostante la costante pulizia? Neutralizza i cattivi odori presenti in casa tua con le migliori ricette a base di oli essenziali! Crea homemade i profumi adatti a te e rendi i tuoi ambienti ancora più accoglienti grazie alle magiche essenze. Scopri come utilizzare al meglio gli oli a base di agrumi, lavanda e moltissimo altro.

Fai profumare la tua casa con l’aiuto degli oli essenziali!

Odori sgradevoli e persistenti in bagno? Puoi neutralizzarli in poco tempo grazie agli oli essenziali! Grazie al loro potere antibatterico combatteranno tutti i microorganismi che si trovano solitamente nelle superfici del bagno, con il loro profumo poi ti aiuteranno a creare un ambiente super confortevole.

Realizza homemade uno spray profumato perfetto per il tuo bagno! Aggiungi a 250 ml di acqua 10 gocce di olio essenziale citronella, 10 di olio di pompelmo e, infine, 10 di bergamotto. Versa il composto appena creata in una bottiglia con nebulizzatore e scuoti, al fine di miscelare con cura gli oli. Spruzzalo sul water dopo l’utilizzo e usalo a ridosso degli scarichi per eventuali cattivi odori provenienti dalle fognature!

Se vuoi profumare la tua cucina ed eliminare l’odore di cibo e fritture usa un mix di oli essenziali da aggiungere al tuo diffusore. Mescola in una bottiglia vuota 20 gocce di olio essenziale di citronella, 20 di olio di pompelmo, 30 di lavanda e altrettante di verbena! Mescola energicamente e aggiungi la miscela al tuo diffusore. Queste essenze ti aiuteranno a scacciare le puzze presenti nell’ambiente e, contemporaneamente, ti inebrieranno grazie alla loro fragranza fresca e fruttata! Scopri anche come utilizzare l’olio essenziale di lavanda per allontanare lo stress.

Basta odori sgradevoli e imbarazzo: crea il tuo deodorante homemade! 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *