Input your search keywords and press Enter.

Dimeticone nei cosmetici: ingrediente nocivo oppure no?

Cosmetici e sicurezza, le proprietà del dimeticone

Dimeticone sì oppure no? Scopri tutte le caratteristiche di questo silicone e il suo utilizzo all’interno delle formulazioni cosmetiche

Sicurezza cosmetica, come scegliere

Il dimeticone appartiene alla famiglia dei siliconi, derivati organici del silicio elaborati chimicamente per essere inermi.

E’ indicato nell’INCI con il nome di Dimethicone è si presenta come una sostanza fotostabile, incolore e inodore.
Con il nome dimethicone si identificano più sostanze che si differenziano tra loro per le caratteristiche molecolari. I dimeticoni a basso peso molecolare sono oli poco viscosi dalla texture setosa e asciutta, mentre quelli ad alto peso molecolare si presentano come oli viscosi e hanno proprietà filmogene.

Vengono utilizzati all’interno delle formulazioni cosmetiche perché hanno diverse caratteristiche che migliorano l’aspetto e la funzionalità del prodotto. Le più importanti sono:

  • texture migliore del prodotto finito
  • poca untuosità al tatto
  • proprietà emollienti e lubrificanti
  • elimina l’effetto scia bianca

Grazie a queste caratteristiche il dimeticone si inserisce specialmente in prodotti antitraspiranti, deodoranti, creme, balsami, condizionanti per capelli e prodotti da massaggio.

Le percentuali d’uso consigliate per la formulazione casalinga variano in base al tipo di prodotto. Meno dello 0.10% per eliminare l’effetto scia, dall’1% al 10% per pelle e capelli e oltre il 10% come azione di barriera e contro la disidratazione. E’ un ingrediente che si inserisce nella fase grassa della preparazione.

Ma quindi è sicuro o no per la pelle? Indubbiamente si tratta di una materia prima sicura, specialmente date le basse percentuali di utilizzo, ma si tratta comunque di un silicone, il cui uso non è per nulla in linea con la produzione ecobio e naturale.

Diverso è il discorso per gli ftalati: sostanze plastificanti inquinanti e dannose per il corpo umano. Scopri perché è meglio evitarli e cercare sempre cosmetici e accessori da make up che non ne contengano!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *