Input your search keywords and press Enter.

Bye bye cellulite con i trattamenti naturali a base di ananas

Dimentica la pelle a buccia d’arancia, prova l’ananas

Scegli un alleato naturale contro gli inestetismi della cellulite: usa l’ananas e riscopri la tua pelle liscia a giovane come non mai

Pelle perfetta? Prova così

Non farti rovinare le vacanze dagli inestetismi cutanei, elimina in modo efficace la cellulite e la pelle a buccia d’arancia con l’ananas!

Questo frutto, infatti, non è solamente un ottimo alleato naturale per la dieta, ma, grazie alla sua ricchezza di nutrienti è perfetto anche per eliminare gli inestetismi della pelle causati dalla ritenzione idrica.

Ecco quindi come preparare un facilissimo rimedio naturale per la pelle homemade. Gli ingredienti necessari sono davvero pochi e facili da reperire:

  • 1 tazzina di argilla bianca
  • 2 compresse di gambo di ananas da polverizzare (si trovano in farmacia o erboristeria)
  • succo di ananas (preferibilmente da ananas fresco)

Per prima cosa bisogna polverizzare le compresse, e per farlo basta un pestello o un batticarne. Una volta ridotte in polvere si mescolano con l’argilla bianca e si inizia ad idratare il composto con il succo di ananas naturale.

Il composto è pronto quando raggiunge una consistenza cremosa e facile da spalmare con le mani. Una volta raggiunta la giusta consistenza si applica sulle zone da trattare con massaggi circolari e decisi. Per un’azione migliore è preferibile lasciare agire il composto sulla pelle per almeno 30 minuti avvolgendo le parti trattate con la pellicola.

Terminato il trattamento si sciacqua via tutto con acqua tiepida e si applica una crema specifica in base al tipo di pelle.

L’ananas, grazie alla sua ricchezza di antiossidanti e bromelina, ha un effetto anti cellulite naturale. Sia mangiarlo che applicarlo sulla pelle, infatti, aiuta a tonificarla e ridurre gli inestetismi. La parte più ricca di principi attivi, però, è quella che solitamente viene scartata, ovvero il gambo centrale, che va invece consumato insieme a tutto il resto del frutto.

E se il tuo problema in estate è il dolore causato dallo sfregamento delle gambe, scopri qui come preparare un rimedio tutto naturale a questo fastidio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *