Input your search keywords and press Enter.

Strucca e idrata il viso con l’acqua micellare fai da te

Prepara la tua acqua micellare fatta in casa con ingredienti naturali e rivitalizza la pelle del tuo viso

La routine per la cura del viso non sarà  più una scocciatura con l’acqua micellare fai da te che elimina il trucco, idrata e tonifica il viso in un solo gesto

Prepara subito la tua acqua micellare naturale

Per una pelle sempre al top occorre prendersi cura del viso quotidianamente, ma spesso la routine quotidiana è una vera scocciatura e si finisce per andare a letto truccate. Finalmente esiste un prodotto adatto anche alle più pigre: l’acqua micellare.

La particolarità dell’acqua micellare è che basta una sola passata per eliminare tutte le tracce di trucco, tonificare e idratare la pelle senza bisogno di risciacquo. Questo risultato si deve alla composizione mista e alla presenza delle cosiddette “micelle” che attirano impurità e make up come delle calamite e detergono la pelle senza saponi.

Esistono in commercio tantissimi tipi di acqua micellare di tantissime marche, ma è possibile, e anche più economico, crearla in casa con pochissimi ingredienti.

Ecco tutto il necessario per ricreare in casa l’acqua micellare:

  • 97 gr di acqua distillata
  • 3 gr di olio di ricino solfato
  • stabilizzatore per PH (acido lattico)
  • Cosgard o altri conservanti naturali

Nessuna paura se c’è qualche ingrediente sconosciuto, sono tutti facilmente reperibili online nei negozi specializzati in autoproduzione!

Si inizia disgregando l’olio di ricino nell’acqua agitando vigorosamente il composto all’interno di una boccetta con il tappo. Prima che si separino si aggiunge l’acido lattico (o altri stabilizzatori) fino a regolare il PH a 5.5. A questo punto si unisce il conservante seguendo le indicazioni del dosaggio sull’etichetta e si agita nuovamente il composto.

L’acqua micellare è pronta, ed è normale che lasciandola poggiata si sedimenti e l’olio si separi dall’acqua. Si utilizza come un normale struccante su un dischetto di cotone, avendo cura di agitare bene il barattolo prima di versarla. Non occorre risciacquare il viso dopo l’uso.

E se vuoi liberarti dell’acne e delle impurità prova anche a preparare la tua maschera purificante fai da te!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *