Input your search keywords and press Enter.

Yogurt e cosmetica, un ingrediente semplice e versatile per tante ricette

Usa lo yogurt per il benessere di pelle e capelli e scopri tutte le sue qualità

Scegli solo materie prime naturali per la tua pelle e i capelli, prova lo yogurt come ingrediente base per tante formule cosmetiche fai da te

Benessere fai da te con lo yogurt: come fare

Non è detto che servano materie prime costose e difficili da usare per creare delle formule cosmetiche fai da te. Scopri quanti prodotti puoi realizzare semplicemente aprendo il frigorifero e prendendo un vasetto di yogurt!

Questo alimento, infatti, non fa bene solamente per le sue proprietà nutrizionali, ma è ottimo anche sulla pelle e sui capelli.

Ecco quindi alcuni facili spunti per provare a inserire lo yogurt nei trattamenti cosmetici. Si può usare puro come idratante e come base per uno scrub delicato da applicare su viso, gambe e braccia massaggiando poi con un guanto di crine, ma anche come se fosse una crema da cui partire per preparare maschere e gommage per viso e corpo.

Aggiungendo argilla, succo di limone, miele o farina di mandorle si possono creare maschere esfolianti, schiarenti, illuminanti e impacchi idratanti per i capelli in base al tipo di pelle e chioma su cui vengono applicati.

Lo yogurt, infatti, possiede qualità antibatteriche e grazie alla sua formulazione grassa nutre e idrata la pelle lasciandola luminosa e priva di impurità. Per le ricette cosmetiche il più indicato è quello bianco intero.

Rispetto ad altre creme in commercio non ha nessuna controindicazione, anzi, è sicuro a tutte le età e anche per le pelli più sensibili. Inoltre, il costo contenuto lo rende ideale per le prime prove di autoproduzione senza paura di sprecare materie prime preziose.

Ma lo yogurt non è il solo ingrediente da prendere dal frigo e dalla dispensa per creare tanti trattamenti casalinghi. Scopri quanti prodotti puoi formulare usando comuni prodotti da cucina!

One Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *