Input your search keywords and press Enter.

I tensioattivi, l’ingrediente base per i detergenti fai da te

Crea detergenti e detersivi perfetti grazie ai tensioattivi, l’ingrediente base per i tuoi prodotti per la pulizia

Crea in casa tanti tipi di detergenti per la persona e per la cura degli ambienti in modo sicuro e naturale ma soprattutto efficace grazie alla presenza dei tensioattivi

Impara come formulare detergenti perfetti e naturali!

L’autoproduzione di cosmetici e detergenti è la via migliore per salvaguardare l’ambiente e la salute, ma occorre avere le materie prime giuste. Ecco perché per una buona base detergente occorre utilizzare i tensioattivi, uno degli ingredienti indispensabili che non possono mancare.

I tensioattivi sono delle sostanze, naturali o sintetiche, che aggiunte alle preparazioni detergenti aiutano a portare via lo sporco. Questa azione è dovuta alla loro composizione chimica che lega con le molecole del grasso da un lato e con quelle dell’acqua dall’altro e che permette quindi di “staccare” fisicamente lo sporco e portarlo via con l’acqua.

Esistono tante categorie di tensioattivi diverse, ognuna con utilizzi specifici.

I più utilizzati sono classificati in:

  • Anionici
  • Cationici (gli unici che non fanno schiuma)
  • Anfoteri
  • Non-ionici

Nei prodotti commerciali si utilizzano per lo più quelli anionici derivati dal petrolio e presenti in etichetta con il nome di SLES e SLS che sono piuttosto aggressivi. Nelle formulazioni naturali, invece, è più frequente trovare i cosiddetti Glucosidi o altri prodotti derivati dal potassio (tensioattivi Non-ionici).

Le funzioni principali di queste sostanze all’interno di un prodotto sono quella lavante, quella condizionante e quella schiumogena. Proprio per questo è impossibile creare detergenti per la casa e per la persona che non contengano tensioattivi.

Si possono acquistare online o nei negozi dedicati alla produzione cosmetica e si utilizzano nelle formule in una percentuale che va dall’1% a oltre il 30% in base al prodotto che si vuole preparare.

Ma per realizzare cosmetici e prodotti fai da te occorre prestare attenzione a tutte le materie base utilizzate. Scopri quanto è importante l’uso dell’acqua distillata e come sceglierla.

One Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *