Input your search keywords and press Enter.

Mai più talloni screpolati con il balsamo piedi fai da te

Elimina i talloni screpolati con il balsamo piedi fai da te preparato solamente con ingredienti naturali

Non lasciare che i talloni screpolati influenzino la tua estate, elimina il problema alla radice con il balsamo piedi preparato in casa con pochissimi ingredienti

Addio talloni screpolati, ecco come fare

Dopo l’inverno e le scarpe chiuse i piedi hanno bisogno di un trattamento di bellezza, specialmente i talloni, che spesso sono secchi e screpolati.

Ma non occorrono rimedi dolorosi e aggressivi, bastano pochi minuti, infatti, per preparare un ottimo balsamo piedi fatto in casa per eliminare del tutto il problema.

Ecco le materie prime necessarie:

  • 80 gr di olio di jojoba
  • 20 gr di cera d’api
  • qualche goccia di olio essenziale a piacere

Si inizia sciogliendo la cera a bagnomaria, una volta fusa si aggiunge l’olio di jojoba e l’olio essenziale mescolando delciatamente. Il balsamo è pronto, va trasferito in un piccolo contenitore con chiusura ermetica fino a farlo solidificare.

Si utilizza per i talloni screpolati ma anche per le zone problematiche come gomiti o mani secche. Va applicato a piacere una volta al giorno fino a completa guarigione.

La presenza dell’olio di jojoba ha un’azione rivitalizzante e previene la disidratazione. La cera d’api rende il balsamo morbido e facile da stendere e l’olio essenziale gli conferisce un delicato profumo che persiste sulla pelle.

E chi desidera un unguento che non contenga ingredienti di origine animale può sostituire la cera d’api con la cera candelillla nella stessa quantità.

L’azione congiunta di tutti questi elementi crea un film lipidico sulla pelle che trattiene l’idratazione e calma le irritazioni. Il balsamo è inoltre indicato a tutte le età e non ha alcun tipo di controindicazione.

Ma per avere piedi da favola per tutta l’estate bisogna prendersene cura in modo completo. Prova subito a preparare i sali da bagno esfolianti homemade e di’ addio alla secchezza e alle screpolature per sempre!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *