Input your search keywords and press Enter.

Basta cattivo odore con il talco piedi naturale homemade

Prenditi cura di tutto il corpo naturalmente e prova il talco piedi profumato fatto in casa

Scegli il benessere naturale per tutte le parti del tuo corpo e prova a realizzare in casa un facilissimo talco piedi ideale per deodorare e asciugare la pelle

Mai più cattivo odore, ecco come fare

I piedi sono una delle parti del corpo che in inverno vengono più trascurate. Sempre chiusi in scarpe pesanti e mai liberi di respirare possono soffrire di sudore eccessivo e cattivi odori.

Per ovviare a questo problema esistono creme apposite e polveri commerciali, ma se si vuole provare qualcosa di più naturale si può preparare in casa un talco piedi facilissimo. Ecco gli ingredienti necessari per questa ricetta cosmetica:

  • 20 gr di amido di mais
  • 10 gr di bicarbonato di sodio
  • 5 gocce di olio essenziale a scelta

Preparare il talco è davvero semplice. E’ sufficiente mescolare insieme i tre ingredienti e far amalgamare il tutto in modo omogeneo. Si possono utilizzare oli essenziali in base al proprio gusto, ma è sempre consigliato aggiungere almeno qualche goccia di tea tree oil, noto per le sue proprietà antisettiche. Si tratta di un olio pregiatissimo che vanta caratteristiche disinfettanti e antibatteriche perfette per questo tipo di preparazioni.

L’azione assorbente dell’amido di mais aiuta a combattere la sudorazione eccessiva e insieme al bicarbonato asciuga la pelle.

A differenza del borotalco commerciale, questa preparazione non presenta rischi anche in caso di inalazione e può essere usata a ogni età. Si applica sui piedi puliti asciutti o umidi (ad esempio dopo la doccia) aiutandosi con un pennello da cipria o una spugnetta da talco e si lascia asciugare sulla pelle.

Il profumo gradevole degli oli essenziali profuma i piedi e mantiene la fragranza a lungo.

E se il tuo problema invece riguarda l’alito cattivo prova subito il collutorio rinfrescante homemade da preparare in casa con ingredienti naturali e sicuri per la bocca!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *