Input your search keywords and press Enter.

Sottotono della pelle, impara a che cosa serve e come scoprire il tuo

Sottotono della pelle, come riconoscerlo

Impara a riconoscere il sottotono della pelle per conoscere gli abbinamenti migliori sia per il make up che per gli abiti e gli accessori da indossare

Make up? Sì, ma solo del colore giusto!

Il sottotono della pelle è uno degli elementi di armocromia più importanti per la scelta del make up e degli accessori. Si tratta di distinguere il tipo di “temperatura” che caratterizza la pelle, se calda o fredda. Ogni sottotono, infatti, si abbina meglio con alcuni tipi di colori piuttosto che altri.

Il sottotono caldo è quello di chi ha una pelle tendente al giallo che si abbronza facilmente, mentre quello freddo è caratterizzato da pelle tendente al rosa che si arrossa facilmente e si abbronza invece con difficoltà. Nel riconoscimento del sottotono non influiscono altre caratteristiche come il colore dei capelli o la tonalità della pelle: ad esempio il sottotono di una pelle olivastra non per forza sarà caldo e viceversa. E’ anche importante ricordare che questo elemento non varia né con l’abbronzatura né con l’età.

Ma perché è così importante capirlo? Perché il sottotono della pelle è fondamentale nella scelta del make up, che in quella degli accessori e degli indumenti. Di solito infatti, se si scelgono colori in armonia con il proprio sottotono, si valorizza la propria immagine, al contrario se si scelgono in contrasto, il risultato non è ottimale.

Il modo più facile per capire il proprio tipo di sottotono è quello di confrontare la propria pelle con due accessori, uno color oro e uno color argento. Il sottotono caldo si abbina meglio con l’oro, mentre quello freddo con l’argento. Oltre a questo test molto veloce, però, si possono considerare anche altri particolari, come ad esempio il colore delle vene: tendenti al verde per il sottotono caldo e al blu per quello freddo. Anche il colore della sclera dell’occhio può essere un valido indicatore, tende infatti al colore avorio per chi ha un sottotono caldo ed è più bianca per chi ha un sottotono freddo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *