Input your search keywords and press Enter.

Sopracciglia naturalmente sane con gli oli essenziali giusti

Mantieni le tue sopracciglia sane e folte con gli oli essenziali

Scopri come avere delle sopracciglia perfette senza l’uso del make up grazie all’azione degli oli essenziali

Rimedi naturali per la tua bellezza, ecco cosa fare

Cambiano le mode e gli stili e anche le sopracciglia si portano in maniera diversa. Negli ultimi anni non si usa più averle sottili e arcuate, ma si opta per uno stile più naturale e una peluria curata ma folta.

Anni e anni di pinzetta e ceretta, però, possono aver indebolito i peli nel tempo e spesso non crescono più regolari. In commercio esistono moltissimi prodotti di make up dedicati proprio a questa parte del viso e si usano per riempire e ridisegnare la forma delle sopracciglia.

Per chi vuole provare a riaverle piene in modo naturale esistono però alcuni piccoli trucchi da seguire. In questo caso gli alleati di bellezza sono gli oli vegetali: l’olio essenziale di rosmarino al primo posto e gli oli di ricino e cocco per diluirlo. Come si può fare quindi per rinfoltire le sopracciglia? Il trattamento è molto semplice e pratico, bisogna preparare una miscela di olio vegetale unito a qualche goccia di olio essenziale e applicarla sulle sopracciglia. Il modo più semplice è usare un bastoncino di cotone imbevuto di olio da passare sui peli seguendone il disegno naturale.

L’olio essenziale di rosmarino stimola la microcircolazione sottocutanea e favorisce la crescita dei peli, mentre gli oli vegetali (cocco o ricino) rinforzano quelli già presenti.

Questo rimedio è adatto sia per gli uomini che per le donne ed è ottimo a ogni età e per tutte le tonalità di sopracciglia. L’unica accortezza è quella di stare attenti alla zona oculare e a non far gocciolare la miscela di oli negli occhi.

Ovviamente non si tratta di un rimedio miracoloso che fa ricrescere come prima sopracciglia ormai inesistenti, ma è comunque utile per rendere lo sguardo più intenso in modo naturale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *