Input your search keywords and press Enter.

Seitan, cos’è e come si utilizza in cucina come sostituto veg

Meno carne e più seitan, ecco come arricchire la tua tavola

Scegli di rendere la tua cucina più leggera e sana limitando l’uso della carne, aggiungi il seitan alla tua dieta

Alimentazione sana, ecco come fare

Il seitan è un alimento vegetale di origine orientale, altamente proteico, ricavato dalla lavorazione del glutine del grano tenero o da altri cereali. Si ottiene estraendo il glutine dalla farina di frumento e lessandolo in acqua insaporita con salsa di soia, alga kombu e altri aromi. Si tratta di un alimento molto versatile in cucina e ricco sotto il profilo nutrizionale, soprattutto per l’alto contenuto di proteine e il basso contenuto di grassi saturi che lo rendono un valido sostituto della carne.

Il seitan si presta a moltissime preparazioni alimentari ed è perfetto se accompagnato da verdure e legumi. E’ perfetto cotto alla piastra, come scaloppine, impanato, per preparare ragù e polpette ma anche come sostituto vegetale di arrosti e spezzatino. La sua consistenza morbida permette di affettarlo, tagliarlo a cubetti, sminuzzarlo e tritarlo proprio come la carne “vera”, e il colore lo rende in tutto e per tutto simile ad essa anche alla vista.

E’ possibile sia acquistarlo pronto che prepararlo in casa, ma ci vuole molto tempo e pazienza. La lavorazione della farina di frumento, infatti, è molto lunga e il processo di estrazione del glutine è fatto di molti passaggi. Il vantaggio della preparazione casalinga del seitan è che in questo modo si può aromatizzare a piacere secondo il proprio gusto personale.

Si tratta di un alimento adatto quasi a tutti, ma attenzione, essendo prodotto interamente con il glutine è assolutamente vietato per chi soffre di celiachia! Per tutti gli altri non ci sono controindicazioni, basta inserirlo all’interno di una dieta varia e consumarlo non più di due volte a settimana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *