Input your search keywords and press Enter.

Sale grigio Bretone, perché sceglierlo e come usarlo

Aggiungi il sale grigio Bretone alla tua dieta per una cucina saporita e tanti benefici per l’organismo

Cucinare senza sale è quasi impossibile, ecco perché è bene scegliere quello dalle giuste caratteristiche nutrizionali: prova il sale grigio Bretone e scopri le sue qualità uniche

Salute e cucina al meglio con il sale grigio Bretone

Il sale grigio proveniente dalla Francia, detto anche sale celtico, viene raccolto nelle saline delle acque territoriali di Francia e Gran Bretagna. La raccolta avviene a mano come nella più antica tradizione delle popolazioni locali.

Il colore grigio che lo caratterizza è dovuto all’argilla naturale nella quale avviene il processo di cristallizzazione così come il sale rosso delle Hawaii.

Si presenta come un sale piuttosto umido rispetto ad altri tipi e contiene circa il 15% di umidità residua anche dopo l’estrazione. Per questo i fiocchi sono più piccoli e sottili dei classici granelli di sale marino. Inoltre, non viene sbiancato né lavorato con additivi chimici ed è perciò un sale del tutto naturale.

Chimicamente contiene molto meno sodio del sale bianco da cucina, e per questo motivo sale in cima alla classifica dei sali da preferire sulla tavola di tutti i giorni. Oltre a questo elemento contiene Calcio, Potassio, Magnesio, Ferro, Manganese, Zinco e una piccola quantità di Iodio presente naturalmente.

Tutte queste caratteristiche nutrizionali lo rendono un sale ricco di qualità benefiche per il corpo: rinforza il sistema immunitario, migliora le funzioni cerebrali, coadiuva la funzione muscolare grazie all’alto contenuto di magnesio e regola il flusso sanguigno e il battito cardiaco.

Il sale grigio Bretone si può acquistare in tutti i negozi più forniti e online. Per essere certi di acquistare il vero sale grigio occorre controllare la provenienza e le certificazioni in etichetta.

Ovviamente non bisogna fare abuso di sale all’interno della dieta, nemmeno di un sale ricco di benefici come quello Bretone, ed è bene consultare il medico prima di sospendere l’uso del sale o cambiare le proprie abitudini alimentari.

Vuoi conoscere altri sali del mondo e le loro caratteristiche? Inizia dal sale nero e scopri tutte le sue qualità!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *