Input your search keywords and press Enter.

Rosmarino: tutti i benefici terapeutici e gli usi casalinghi

Usa il rosmarino in cucina e non solo per contrastare tanti piccoli fastidi dell’organismo

Scopri tutte le qualità terapeutiche e gli usi del rosmarino, la pianta aromatica ricca di virtù e proprietà benefiche per il corpo

Aggiungi il rosmarino ai suoi piatti!

Il rosmarino è una delle piante aromatiche più diffuse e usate sia in cucina che come rimedio casalingo. Le sue foglie, fresche o essiccate sono ricchissime di profumo e capaci di insaporire tantissime pietanze.

Ma oltre al sapore che conferisce ai piatti possiede anche tantissime qualità curative per l’organismo.

I benefici più conosciuti sono racchiusi nelle componenti del suo olio essenziale e negli antiossidanti che contiene.

In generale viene riconosciuto come un tonico che aiuta a fortificare e stimolare l’organismo. Adatto nei periodi di stanchezza e stress aiuta a ritrovare le forze e l’energia necessaria a superare la debolezza.

Inoltre, possiede una grande capacità antisettica e antibatterica, ed è utile a prevenire e contrastare dolori e infiammazioni.

Si può usare il rosmarino in diverse forme, per via interna come tisana o tirntura aiuta a combattere problemi digestivi e intestinali, calma gli spasmi muscolari e stimola l’espulsione dei gas.

Per via esterna, invece, come olio da massaggi, impacchi o lozioni è utile per contrastare dolori muscolari e articolari ma anche come deodorante e purificante per la pelle.

L’uso del rosmarino è sicuro ed efficace, e in dosi normali non ha alcuna controindicazione. L’assunzione eccessiva, specialmente per via orale, può però provocare disturbi gastrointestinali, insonnia e patologie del sistema urinario. In più è sconsigliata l’assunzione come rimedio per patologie e disturbi durante tutto il periodo della gravidanza a causa dell’azione stimolante a livello uterino.

Ma insieme al rosmarino si possono trovare tantissime altre piante che fanno bene al corpo e alla dieta. Scopri ad esempio tutto ciò che c’è da sapere sull’erba cipollina e sulle sue qualità!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *