Input your search keywords and press Enter.

Rinfresca corpo e mente con gli oli essenziali di menta piperita

Scopri le proprietà degli oli essenziali di menta e come utilizzarli a tuo vantaggio

L’olio essenziale di menta piperita è molto noto per la sua capacità di liberare le vie respiratorie durante i malanni invernali, ma è ottimo anche per allontanare lo stress nelle frenetiche giornate e purificare e rinfrescare l’ambiente che ti circonda.

Scopri tutte le proprietà e come utilizzarlo al meglio

L’olio essenziale di menta piperita è molto indicato per ridurre lo stress in maniera del tutto naturale, ti basterà utilizzare un piccolo diffusore per emanare nell’aria l’aroma, il suo profumo aiuta a rilasciare la tensione ma anche ad aumentare la tua concentrazione, potrai infatti diffondere l’aroma mentre studi o sei particolarmente concentrato sul lavoro.

L’olio essenziale alla menta piperita è molto indicato anche per purificare e rinfrescare gli ambienti grazie alle sue proprietà antibatteriche, il profumo che si diffonde dell’aria agisce contro gli acari ed i funghi della polvere, inoltre alcune gocce di olio messe direttamente tra le lenzuola e cuscini diletti e divani evita il proliferare degli acari.
Il profumo dell’olio, molto piacevole al nostro olfatto, si rivela invece piuttosto fastidioso per le zanzare, diffonderlo tramite un diffusore oppure diluito in acqua e cosparso sul corpo, le tiene lontane, soprattutto in questa calda stagione.

L’olio essenziale è un prodotto naturale, questo non lo rende però privo di controindicazioni, essendo un olio molto potente per le sue molteplici proprietà, è sconsigliato usarlo in gravidanza, allattamento e con i bambini di età inferiore ad almeno 12 anni. Inoltre è bene non utilizzare l’olio puro, soprattutto sul viso e sulle mucosa, è sempre bene diluirlo e diffonderlo in piccolissime quantità senza mai superare le dosi consigliate per ciascuno scopo.

Scopri anche quali sono i migliori oli essenziali per prenderti cura della pelle del viso, e tutte le indicazioni per poterli utilizzare al meglio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *