Input your search keywords and press Enter.

Propoli e cosmetici, ecco tutti gli utilizzi di questo prezioso ingrediente

Propoli, scopri quali sono le funzioni cosmetiche e in che prodotti di bellezza la puoi trovare

Non utilizzare prodotti qualunque per la pelle, scegli la sicurezza delle materie prime naturali come ad esempio la propoli, l’ingrediente perfetto per tanti prodotti viso e corpo

Cosmetici che contengono propoli, ecco quali sono

La propoli è una sostanza resinosa prodotta dalle api che si raccoglie dalla corteccia, dalle gemme e dagli steli di alcune piante. Tra le principali pioppi, betulle, pini, abeti, ippocastani, salici, querce ed olmi.

Si tratta di una sostanza molto pregiata poiché la produzione è solamente di pochi grammi. La propoli può vantare proprietà antisettiche formidabili grazie agli elementi che contiene, ed anche un potere cicatrizzante e antiossidante molto forte. Contiene numerose vitamine e minerali, ed è considerata un ottimo integratore di magnesio, calcio, potassio, vitamine B, C ed E.

Grazie alle sue numerose virtù è perfetta per i preparati dedicati alle pelli problematiche e anche per i prodotti detergenti e disinfettanti. Si può trovare in diverse forme, la più conosciuta è la tintura di propoli ottenuta facendo macerare in alcool la propoli per ricavare un attivo cosmetico prezioso dalle proprietà lenitive e purificanti.

Le principali proprietà della propoli sono molteplici:

  • Addolcente
  • Antisettica
  • Cicatrizzante
  • Conservante
  • Antiossidante
  • Anestetizzante
  • Immunostimolante

In cosmetica la tintura madre si utilizza nelle preparazioni a freddo, in percentuale dello 0,5-1%, per preparare prodotti detergenti e igienizzanti per le mani e il viso, ma anche per la formulazione di collutori contro gengiviti, stomatiti, afte, dolori e infezioni dentarie e contro l’alitosi. E’ un ottimo ingrediente anche per creme riparatrici e cicatrizzanti, lenitive, anti-età e per pelli problematiche.

Usata pura aiutandosi con un bastoncino di cotone sui brufoli ne favorisce l’asciugatura e la cicatrizzazione, mentre su un’afta ne accelera la guarigione e diminuisce il dolore grazie all’effetto anestetico

Ma la propoli non è l’unico elemento naturale che fa bene alla pelle. Scopri subito tutti i benefici della mirra e come usarla nei tuoi cosmetici!

One Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *