Input your search keywords and press Enter.

Trucco sempre perfetto con il primer occhi fai da te

Prepara il tuo primer occhi homemade, la base cremosa perfetta per un make up che dura a lungo

Non perdere tempo a ritoccare il trucco in continuazione, applica il tuo primer occhi preparato in casa con ingredienti naturali e fai durare a lungo in tuo make up

Trucco occhi perfetto, ecco come ottenerlo

Avere una buona base per il trucco è importantissimo. Partire da una base uniforme e un colorito omogeneo rende molto più semplice l’applicazione del make up e ne migliora la durata.

Per gli occhi, la parte più delicata del viso, esistono diversi tipi di basi in commercio, ma è facilissimo preparare anche un primer occhi casalingo a base di ingredienti naturali e delicati da applicare prima del trucco.

Ecco gli ingredienti necessari per questa formula cosmetica:

  • 5 gr di olio di jojoba
  • 1 gr di cera carnauba
  • 4 gr di pigmento color carne

Preparare questa ricetta è facilissimo, per prima cosa bisogna mescolare il pigmento nell’olio fino a disperderlo completamente. A questo punto si aggiunge la cera e si mette a sciogliere a bagnomaria fino alla completa fusione.

Quando il composto risulta perfettamente sciolto e cremoso si mescola fino ad amalgamare i tre ingredienti per creare una base fluida e omogenea.

Il primer occhi è già pronto. Si può trasferire in un contenitore per make up dove farlo indurire prima di utilizzarlo.

Questa base è perfetta per uniformare il colorito, eliminare i rossori e mimetizzare i capillari in vista. Steso sulla palpebra prima di applicare il make up aiuta nella stesura e permette al trucco di durare più a lungo.

Se è la prima volta che si utilizza questo tipo di olio sulla pelle è bene effettuare prima una prova stendendone qualche goccia all’interno del gomito per controllare che non si presentino reazioni allergiche.

Ma oltre al trucco occhi è possibile preparare in casa anche il trucco perfetto per le labbra, scopri subito come realizzare il rossetto perfetto per te!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *