Input your search keywords and press Enter.

Pizza di cavolfiore, l’alternativa leggera alla farina classica

Pizza si ma senza farina, ecco come prepararla con il cavolfiore

Scopri una ricetta nuova, tutta gluten free, ideale per la preparazione di una pizza diversa e alternativa senza l’uso di farina grazie al cavolfiore

Leggerezza in cucina, ecco la ricetta perfetta

La pizza è l’eccellenza della cucina italiana. La ricetta è famosissima in tutto il mondo e se i condimenti sono infiniti, invece, la base è più o meno sempre la stessa.

Ma esiste anche una versione di pizza gluten free, che non contiene farina: la pizza di cavolfiore. E’ un piatto ottimo, un’alternativa leggera e sana alla classica pizza perfetta da condire a piacimento.

Ecco quindi gli ingredienti necessari per la ricetta:

  • 600 gr di rosette di cavolfiore
  • 2 uova
  • 60 gr di parmigiano grattugiato
  • sale
  • olio
  • origano

Preparare l’impasto della pizza è facilissimo. Per prima cosa bisogna frullare il cavolfiore crudo fino a ridurlo in briciole e poi farlo tostare qualche minuto per eliminare l’umidità in eccesso. Una volta evaporata l’acqua si aggiungono tutti gli altri ingredienti e fino a formare un composto facile da pressare.

A questo punto si prepara il disco che farà da base alla pizza stendendo e compattando con le mani o con una spatola l’impasto ottenuto formando un cerchio della dimensione desiderata.

Attenzione a non renderlo troppo sottile oppure in forno si potrebbe crepare!

La base di pizza di cavolfiore va cotta in forno a 250 ° per circa 15 o 20 minuti fino a doratura. Successivamente è possibile aggiungere il condimento e ripassarlo in forno per completare la cottura.

Questa ricetta non vuole assolutamente imitare il sapore della pizza, ma è una buona variante da proporre specialmente ai più piccoli, spesso restii a consumare verdure. Inoltre è totalmente gluten free ed è adatta anche come alternativa per i celiaci.

E se cerchi altre idee per pane gluten free scopri qualche gustosa miscela per panificazione da provare per portare in tavola prodotti dal gusto eccezionale!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *