Input your search keywords and press Enter.

Piedi secchi: curali grazie agli oli essenziali

Prenditi cura delle tue radici… Coccola i tuoi piedi con i rimedi naturali a base di oli essenziali! Crea fai da te il tuo pediluvio.

A volte, le nostre abitudini – scarpe scomode, lunghe camminate, saponi troppo aggressivi, ecc. – possono contribuire a danneggiare i nostri piedi, rendendoli secchi e screpolati! Fortunatamente, gli oli essenziali ci vengono in aiuto, costituendo un ingrediente fondamentale e irrinunciabile per le ricette di tanti trattamenti specifici.

Impara a utilizzare gli oli essenziali e crea fai da te il tuo trattamento piedi.

Dai nuova vita ai tuoi piedi, anche se esausti! Con l’aiuto degli oli essenziali giusti potrai avere piedi morbidi e bellissimi, dire addio alla pelle secca e ai talloni screpolati. Utilizza al meglio e crea homemade i rimedi naturali giusti: comincia con un trattamento esfoliante esclusivo!

Per creare il tuo pediluvio con potere esfoliante, riempi una piccola vasca con acqua calda aggiungendo un cucchiaio di bicarbonato e mezzo limone a fette. Procedi immergendo i piedi tenendoli a bagno per circa 10 minuti. A questo punto mescola tre cucchiai di farina di mais, un cucchiaio di olio di mandorle e cinque gocce di olio essenziale di timo. Utilizza questo mix per massaggiare i tuoi piedi per qualche minuto, poi risciacqua e goditi la morbidezza! Scopri tutte le proprietà dell’olio essenziale di timo.

Effettuato il pediluvio, procedi idratando a fondo i tuoi piedi! Se non hai ancora trovato la crema perfetta, creala seguendo questa semplice ricetta: mescola 100 gr di burro di karité con 5 gocce di olio essenziale di menta e altrettante di olio essenziale di lavanda. Dopo aver creato un composto omogeneo, procedi applicandolo con cura sui tuoi piedi, coprendoli con dei calzini di cotone e lasciando in posa più tempo possibile (anche tutta la notte!).

Rendi i tuoi piedi morbidi con gli oli essenziali!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *