Input your search keywords and press Enter.

Piedi profumati e freschi dopo lo sport con il tuo detergente homemade

Dona sollievo a gambe e piedi con il detergente fai da te ideale dopo lo sport

Regalati piedi profumati e freschi anche dopo un’intensa seduta di sport con il tuo detergente homemade alla menta perfetto per purificare e deodorare le estremità

Piedi profumati in modo naturale, ecco come fare

Scarpe chiuse, sport e sudore sono la causa principale del cattivo odore di piedi e scarpe. Ma non è detto che si debbano usare profumi e creme deodoranti per avere di nuovo piedi profumati e freschi in ogni occasione!

Basta usare il detergente giusto, facilissimo da preparare anche in casa usando solamente materie prime delicate e naturali. Ecco tutto il necessario per questa formula cosmetica davvero innovativa:

  • 70 gr di infuso di camomilla
  • 15 gr di olio di menta
  • 10 gr di glicerina
  • 8 gr di tensioattivo naturale
  • 10 gocce di olio essenziale
  • conservante cosmetico naturale
  • acido lattico per PH 5.5

Gli ingredienti sono tutti facilmente reperibili nei negozi specializzati in autoproduzione, compreso il tensioattivo, che è l’elemento detergente della formula. L’olio essenziale può essere uno solo o più tipi mescolati insieme, quelli consigliati sono menta, rosmarino, tea tree e citronella, questi oli infatti hanno un’azione purificante e deodorante che protegge la pelle dai batteri e le dona un gradevole profumo.

Non servono particolari accortezze per la realizzazione pratica della ricetta, basta mescolare tutti gli ingredienti eccetto il conservante e il correttore di PH, con una frusta a mano fino ad ottenere un composto omogeneo.

Dopo aver amalgamato il tutto bisogna pesare il detergente per calcolare la giusta quantità di conservante da inserire e misurare il PH correggendolo se necessario (Scopri qui come si misura il PH dei cosmetici e come si corregge).

L’azione detergente delicata e la presenza degli oli essenziali eliminano sporco e cattivi odori dai piedi, mentre la glicerina penetra in profondità e nutre l’epidermide a fondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *