Input your search keywords and press Enter.

Pesteda, il condimento valtellinese da provare in cucina

Sapori nuovi in tavola, prova la pesteda valtellinese per carne e primi piatti

Riscopri i sapori della tradizione italiana, porta in tavola la pesteda, un condimento a base di spezie ed erbe aromatiche ideale per condire pizzoccheri e secondi piatti

Sapori nuovi in cucina, scopri le spezie

La pesteda è un condimento aromatico per primi e secondi piatti tipico della tradizione gastronomica di Grosio, nel mezzo della Valtellina. Si tratta di un battuto (da cui prende il nome pestèda, pestata) a base di aglio, sale, pepe, foglie di achillea nana e timo serpillo. Questa varietà di timo è più delicata di quella classica e meno forte. Tutti gli ingredienti utilizzati si raccolgono nella zona d’origine e il battuto si prepara secondo la tradizione tramandata, e segretamente custodita, di generazione in generazione.

Ogni famiglia prepara una diversa ricetta per la pesteda. Dato che deve mantenere una certa umidità alcuni aggiungono agli ingredienti base vino, brandy, grappa, oppure bacche di ginepro. Ha gusto forte e deciso che può essere utilizzato su tutti i tipi di piatti, ma è indicata specialmente nella cucina tradizionale valtellinese per dare un tocco di sapore unico ai pizzoccheri.

Per gustare un pestato dal sapore eccezionale, inoltre, una volta preparato il mix di spezie ed erbe va lasciato risposare per qualche giorno prima di utilizzarlo. Questo passaggio fa sì che tutti i sapori si amalgamino al meglio e che il prodotto risulti omogeneo.

Ma oltre al sapore forte e inconfondibile la pesteda vanta proprietà benefiche e tonificanti grazie alla presenza di elementi riscaldanti e ricchi di nutrienti come l’aglio e il pepe che fanno bene a tutto il corpo.

E per chi ama i sapori orientali, invece, non possono mancare in cucina i semi di ajwain. Prova questa spezia rinfrescante e digestiva per zuppe e panificati per dare un gusto unico alle tue ricette!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *