Input your search keywords and press Enter.

Pancia gonfia: come sgonfiarla attraverso l’alimentazione

Il Dr. Antonio Sacchiero offre dei consigli sulla corretta alimentazione per evitare la pancia gonfia

Per evitare di essere affetti costantemente dal gonfiore addominale dopo i pasti principali, l’alimentazione è il principale rimedio naturale contro la pancia gonfia, infatti quello che mangiamo ogni giorno determina in modo importante la propria salute.

Questo disturbo passeggero di solito può essere causato da un regime alimentare sbagliato o non ben equilibrato, da pasti troppo abbondanti, da cibi che favoriscono il gas intestinale (fritti, soffritti, legumi, prodotti da forno lievitati ecc…), ma anche da pasti consumati troppo velocemente che causano aria nello stomaco e di conseguenza la digestione non avviene correttamente.

In questa caso quindi, bisogna seguire una buona dieta e uno stile di vita sano per combattere naturalmente il gonfiore addominale. Il dottor Antonio Sacchiero attraverso il canale youtube “Connettis” ci spiega come sgonfiare la pancia attraverso l’alimentazione, consigliando alcuni semplici rimedi da seguire.

Chi è Connettis e cosa fa

Connettis è un canale youtube fondato dal fisioterapista Antonio Sacchiero che mostra moltissimi video in cui il dottore condivide le sue conoscenze e competenze derivate da oltre 30 anni di studio sulle varie problematiche di salute. Egli fornisce consigli e suggerimenti pratici, e la possibilità di come anche tutti gli utenti che lo seguono possano curare i propri problemi in maniera definitiva con il suo metodo completamente naturale.

Come sgonfiare la pancia con l’alimentazione

Per evitare il gonfiore di pancia e sentirsi in forma con il proprio corpo dopo i pasti, il Dr. Antonio Sacchiero consiglia questi rimedi da seguire, e cosa eliminare e integrare nella propria alimentazione:

  • Masticare minuziosamente: troppo spesso consumiamo i pasti molto velocemente, magari per via del poco tempo a disposizione, e ciò comporta il gonfiore di pancia. Mangiando velocemente evitiamo al boccone di essere predigerito dagli enzimi della saliva ostacolando così la corretta digestione e causando quindi la fermentazione del cibo ingerito. Così viene inoltre incamerata aria nello stomaco
  • Se si soffre di pancia gonfia, non bisogna masticare chewing gum
  • Introdurre nell’alimentazione tè verde, yogurt bianco intero biologico, grano saraceno, finocchio, cavolo rosso, pesce, peperoncino e pompelmo. Questi cibi sono delle alternative molto efficaci per affrontare il problema della pancia gonfia e danno una linea guida su cosa fare sulle scelte alimentari più idonee: essi favoriscono la depurazione e stimolano l’attività intestinale, intervenendo direttamente sulla quantità di gas presenti nello stomaco e nell’intestino
  • Ridurre o eliminare dall’alimentazione pasta e farinacei, perchè contengono alte quantità di amidi, salse piccanti e legumi
  • Consumare 5/6 piccoli pasti al giorno, in modo da evitare di affaticare eccessivamente i meccanismi di digestione, evitando così l’accumulo di aria nello stomaco
  • Combinare i cibi in modo corretto
  • Consumare costantemente fibre, specialmente attraverso verdure verdi
  • Intolleranze alimentari: quella al lattosio bisogna gestirla con precisione, perchè risulta particolarmente grave quando si parla di pancia gonfia
  • Giusta modalità di cottura: in cucina bisogna evitare le fritture

Questi sono quindi semplici ed utili consigli che possono aiutare con molta efficacia ad eliminare il gonfiore addominale con l’alimentazione.

Se ti piacciono i rimedi naturali e vuoi conoscere altri consigli del Dr. Antonio Sacchiero per la cura del tuo corpo, iscriviti al canale Youtube di Connettis!

Qui in basso puoi guardare il video completo sui consigli del dottor Sacchiero su come sconfiggere il gonfiore addominale conl’alimentazione

Gonfiore addominale: 5 semplici rimedi naturali per sconfiggerlo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *