Input your search keywords and press Enter.

Olio secco: che cos’è e quali sono le sue peculiarità in ambito cosmetico

Cosa si intende per olio secco?

Scopri che cosa significa la dicitura “olio secco” che compare sempre più spesso su molti tipi di lozioni per il corpo e i capelli

Materie prime cosmetiche, impara a conoscerle

Olio secco: una definizione che già di per sé indica una qualità difficilmente attribuibile ad un olio. Che cosa significa allora? Un olio non può essere secco per definizione, e questo aggettivo, infatti, si riferisce all’effetto sulla pelle più che al prodotto stesso.

Si tratta di un tipo di olio molto leggero che si assorbe facilmente, penetra subito nella pelle e non lascia residui oleosi su di essa. Il vantaggio è l’eliminazione del classico effetto unto dei classici oli cosmetici.

Non esiste un solo olio secco, ma ve ne sono diversi tipi. Gli oli secchi sono quelli che contengono quantità maggiori di acido linoleico, responsabile della texture particolare che hanno.
Questo tipo di olio è più adatto per coloro che hanno una pelle grassa o incline all’acne, e si trovano principalmente nei prodotti per viso e corpo.

Gli oli secchi più comuni e usati sono: olio di semi di rosa canina, olio di sesamo, olio di cartamo, olio di semi di girasole, olio di enotera, olio di vinaccioli, olio di camelina, olio di avocado e olio di borragine. Sono tutti ottimi anche come oli vettori e sono efficaci per prendersi cura della pelle del viso e del corpo, ma anche per migliorare la salute di capelli, unghie e cuticole.

Si applicano sulla pelle come classiche lozioni e creme, il momento ideale è subito dopo la doccia. Per i capelli, invece, si usano senza risciacquo sulle punte per eliminare l’effetto crespo e domare i ricci.

Gli oli secchi si possono acquistare già pronti, e spesso nelle preparazioni cosmetiche sono presenti diversi tipi di olio insieme per un risultato più efficace in base alla zona del corpo da trattare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *