Input your search keywords and press Enter.

Olio essenziale di wintergreen: scopri le proprietà e gli usi

L’olio essenziale di wintergreen ha proprietà analgesiche, antinfiammatorie e antireumatiche

Wintergreen è un gruppo di piante aromatiche di cui il nome si riferisce a piante che rimangono sempre verdi anche durante l’inverno. La maggior parte delle specie Gaultheria dimostrano questa caratteristica, e quella più comune è il wintergreen americano, ovvero la Gaultheria procumbens: una delle 135 specie di Gaultheria appartenente alla famiglia delle Ericaceae, originaria del Nord America e del sud dell’Alabama.

Da questa pianta viene estratto l’olio essenziale di Wintergreen, ottenuto per distillazione a vapore delle foglie della pianta dopo la macerazione in acqua tiepida.

Esso è fortemente aromatico con un odore dolce e legnoso ed è molto utile ed efficace per diverse problematiche, specialmente quelle legate a muscoli e articolazioni, grazie alle sue molteplici proprietà benefiche per il corpo.

Proprietà e benefici dell’olio essenziale di wintergreen

L’olio essenziale di wintergreen ha proprietà analgesiche, antireumatiche, antispasmodiche, antisettiche, astringenti, diuretiche e carminative.

Per questo solitamente viene usato localmente (diluito con un olio vettore) o in aromaterapia come rimedio naturale per alleviare disagi muscolari e articolari, artrite, reumatismi, tendiniti, crampi, infiammazioni, contusioni e mal di testa, ma anche contro scarsa circolazione, ipertensione, malattie cardiache, cellulite, obesità, cura dei capelli, psoriasi, edema, eczema, gotta e ulcere.

L’olio essenziale di wintergreen è efficace anche per combattere gli spasmi addominali legati a una cattiva digestione e i dolori mestruali.

Come utilizzarlo

Per lenire dolori causati da contusioni e infiammazioni, oppure per lenire diverse problematiche sopra citate, si può diluire qualche goccia olio essenziale con un olio vettore (jojoba, mandorle ecc..) e strofinarlo con cura sulla parte dolente, perchè induce intorpidimento e ha un effetto quasi anestetico.

Per sciogliere le tensioni muscolari è bisogna preparare un unguento composto da 5 gocce di olio essenziale di wintergreen e 1 cucchiaio di olio di mandorle. Invece per lenire i dolori articolari è possibile preparare lo stesso unguento con 8 gocce di olio essenziale di wintergreen e 1 cucchiaio di olio di mandorle.

Per la cura dei capelli è possibile aggiungere poche gocce di olio essenziale di wintergreen nello shampoo.

Controindicazioni

Pertanto, come tutti gli oli essenziali, prima dell’utilizzo dell’olio essenziale di wintergreen è consigliabile rivolgersi al proprio medico di base o ad un farmacista al momento dell’acquisto, per evitare qualche controindicazione.

Olio essenziale di curcuma: proprietà e benefici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *