Input your search keywords and press Enter.

Oli essenziali: usali per creare il tuo deodorante auto

Purifica l’aria del tuo abitacolo con l’indispensabile aiuto degli oli essenziali. Ecco le ricette dei migliori mix per profumare la tua auto.

Come sappiamo fin troppo bene, nella nostra auto si creano spesso cattivi odori… Ma grazie agli oli essenziali è possibile eliminarli, purificare l’aria presente e profumare a lungo l’abitacolo! Crea i mix più duraturi e scopri come utilizzarli dentro la tua auto: con il profumo di lavanda, menta, tea tree oil e molti altri oli essenziali.

Dai vita alla miscela giusta di oli essenziali per profumare la tua auto!

All’interno dell’auto si creano spessissimo fastidiosi cattivi odori, soprattutto se vi si fuma dentro o se vi si passa molto tempo in viaggio. I deodoranti auto tradizionali però non sono sempre ben tollerati dal nostro naso, in quanto sono spesso pieni di sostante chimiche nocive. Fortunatamente, grazie al supporto degli oli essenziali possiamo creare un esclusivo deodorante per l’abitacolo, assolutamente naturale e pensato in base alle tue esigenze personali.

Comincia ritagliando un pezzo di feltro della forma che più ti piace, da un semplice cerchio a un simpatico fiore! A questo fai un piccolo foro in cui andrà poi aggiunto uno spago per legare il nostro deodorante. Puoi procedere aggiungendo gli oli essenziali, uno soltanto o la tua miscela preferita! Se preferisci profumi dolci e legnosi puoi aggiungere l’olio di mughetto, mentre per un profumo fresco e agrumato puoi utilizzare l’olio essenziale di bergamotto. Per gli amanti delle essenze dolci e floreali l’ideale è l’olio essenziale di ylang ylang! Scopri tutte le proprietà dell’olio essenziale di ylang ylang.

Potrai ricaricare in qualsiasi momento il tuo esclusivo deodorante. Ricordati inoltre che per massimizzare l’effetto del deodorante che hai creato, posizionalo vicino ai diffusori d’aria presenti al centro della console di bordo!

Crea ora il tuo deodorante degli oli essenziali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *