Input your search keywords and press Enter.

Oli essenziali: usali per creare il tuo ammorbidente

Con gli oli essenziali puoi sostituire i prodotti chimici e dar vita a soluzioni naturali ideali per il contatto con la tua pelle!

Preparati a dire addio al tuo ammorbidente! Grazie alla giusta combinazione di oli essenziali e ingredienti naturali potrai creare il trattamento perfetto per il tuo bucato… e renderlo morbido e profumato. In questo modo potrai abbandonare le sostanze chimiche dannose contenute negli ammorbidenti in commercio. Ecco gli oli più indicati!

Scopri quali sono gli oli essenziali migliori per ammorbidire e profumare la biancheria.

La maggior parte degli ammorbidenti che troviamo normalmente nei supermercati non distendono realmente le fibre, piuttosto le ricoprono con un film siliconico che dà la sensazione di morbidezza. Oltre ad accumularsi lavaggio dopo lavaggio, questi siliconi non sono ben tollerati dalla nostra pelle! I residui chimici degli ammorbidenti permangono quindi nei capi, restando poi a contatto della pelle tutto il giorno.

Per prevenire irritazioni cutanee, allergie e diminuire drasticamente l’inquinamento che produciamo quotidianamente, è consigliabile creare homemade il proprio ammorbidente… utilizzando prodotti naturali e ben tollerati dalla nostra pelle. In questo caso, gli oli essenziali ci vengono in aiuto!

Crea un ammorbidente basic utilizzando 100 ml di aceto di mele miscelato a 10 gocce di olio essenziale di menta piperita o di lavanda. Mescola con cura e aggiungi il mix all’interno della vaschetta della lavatrice destinata all’ammorbidente. Potrai utilizzare gli oli che preferisci in base alla loro profumazione o in base alle loro proprietà: il tea tree oil per esempio ha un grande potere antibatterico, il limone e il mandarino hanno un profumo fresco ed energizzante, l’olio di ylang-ylang aiuta a ritrovare la calma e così via. Ricorda però di non utilizzare gli oli essenziali resinosi: possono macchiare i tuoi capi.

Per profumare e ammorbidire i capi durante le fasi di asciugatura, inserisci all’interno dell’asciugatrice due palline da tennis e aggiungi sulla loro superficie alcune gocce dell’olio essenziale prescelto! I tuoi capi saranno così morbidi, dotati di un profumo personalizzato e privi di sostanze chimiche. Scopri anche come utilizzare l’acido citrico per il tuo bucato.

Sperimenta i rimedi naturali a base di oli essenziali!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *