Input your search keywords and press Enter.

Naso screpolato, elimina il fastidio con i rimedi naturali

Mai più naso screpolato con l’impacco emolliente fai da te preparato con ingredienti naturali

Basta un raffreddore per causare arrossamento e bruciore alla pelle, ma per prevenire ed eliminare questo fastidio la soluzione c’è, prova subito l’impacco emolliente fai da te per il naso screpolato

Basta screpolature sul naso con un rimedio naturale, preparalo così

Con il freddo arriva anche il raffreddore, e come se non bastasse la congestione nasale compaiono anche screpolature sulla pelle che bruciano e danno fastidio ogni volta che ci si soffia il naso. Ma la soluzione a questo inconveniente c’è, ed è tutta naturale! Ecco quindi come preparare un facilissimo impacco emolliente homemade per il naso screpolato.

Servono solamente 3 ingredienti per questa ricetta cosmetica, e non occorre nemmeno la bilancia. Basta procurarsi un cucchiaio di burro di karitè, un cucchiaio di miele e uno di olio di mandorle dolci (in alternativa anche olio di oliva). Per preparare l’impacco si scioglie a bagnomaria il burro di karitè, poi si aggiungono il miele e l’olio e si mescola il tutto fino ad ottenere una crema liscia e omogenea. Chi desidera una crema senza derivati animali può sostituire il miele aumentando la dose di olio o usando una cera cosmetica vegetale.

E’ normale che raffreddandosi si indurisca leggermente, ma basta scaldarla un po’ con le mani per poterla applicare sulla pelle arrossata.

Con queste dosi si ottengono circa due trattamenti, e data la facilità di preparazione è meglio evitare di prepararne di più e conservarla troppo a lungo.

Si applica sul naso e tutto intorno uno strato abbondante di crema e si lascia in posa più possibile. In caso di residui eccessivi si può tamponare con un fazzoletto per eliminarli, altrimenti pian piano si assorbirà da solo.

Questa crema emolliente è perfetta per tutto l’anno e anche per gli arrossamenti causati da rinite allergica. Inoltre si può applicare anche sulle mani screpolate e sulla pelle particolarmente secca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *