Input your search keywords and press Enter.

Icada, la certificazione ecobio per i tuoi prodotti di bellezza

Scegli cosmetici e detergenti certificati Icada per una bellezza ecobio rispettosa della natura

Non usare prodotti qualunque sulla tua pelle e prova le formule certificate Icada, un marchio ecobio che ti garantisce che tutti i detergenti e i trucchi che utilizzi siano prodotti in armonia con l’ambiente

Certificazione Icada, ecco perché sceglierla

ICADA è un servizio europeo e a disposizione delle piccole e medie imprese che opera nel campo della cosmesi naturale e si occupa di certificare che cosmetici, apparecchiature per il trattamento della pelle, detergenti e integratori alimentari siano prodotti secondo standard ecobio.

Per ottenere il certificato ICADA per la cosmesi naturale, ci sono diverse norme che devono essere rispettate. Le sostanze naturali alla base delle formulazioni sono utilizzate e lavorate seguendo specifici processi soggetti a regolamentazione. Esistono diverse tipologie di sostanze naturali che possono essere impiegate nei prodotti con questa certificazione:

  • Materie prime vegetali, che devono essere prodotte secondo agricoltura biologica certificata
  • Materie prime di origine animale, che possono essere usate solo se ottenute da animali vivi, quindi latte, miele o seta. Tutte le altre sostanze animali sono proibite.
  • Materie prime cosmetiche ottenute da bioingegneria, e cioè prodotti derivati dai microrganismi presenti in natura
  • Minerali e sostanze inorganiche, ammessi senza eccezioni

In più, possono ottenere la certificazione Icada anche alcuni prodotti che contengono i seguenti materiali sintetici:

  • Acido benzoico e suoi sali
  • Acido sorbico e suoi sali
  • Acido formico
  • Acido salicilico e suoi sali
  • Acido propionico e suoi sali
  • Alcool benzilico

In ogni caso sono assolutamente vietate le materie prime OGM, i siliconi, i profumi sintetici, gli oli minerali e i petrolati. Inoltre vi è anche una particolare attenzione al tipo di imballaggi utilizzati per il packaging dei prodotti per evitare inquinamento e favorire la differenziazione corretta dei rifiuti.

Ma questa non è l’unica certificazione che si occupa dei tuoi cosmetici. Scopri che cosa si cela dietro il marchio “alcol free” e quali sono i vantaggi e gli svantaggi dei prodotti che vantano questo bollino!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *