Input your search keywords and press Enter.

Hai problemi di circolazione sanguigna? aiutati con gli oli essenziali più efficaci

Gli oli essenziali sono un rimedio naturale efficace per combattere i disturbi della circolazione sanguigna

Nella maggior parte dei casi, dai 40/50 anni in su, molte donne soffrono di problemi di circolazione sanguigna che si manifestano agli arti, in particolare alle gambe. Questa patologia si manifesta a causa di diversi fattori, come ad esempio l’età, uno stile di vita sbagliato oppure il clima caldo e umido, e comporta dei sintomi specifici quali: gambe stanche e gonfie, mani fredde, dita soggette a prurito, e braccia e gambe addormentate.

Fortunatamente esistono dei rimedi abbastanza naturali, per uso esterno, a cui possiamo affidarci per combattere i problemi di circolazione, che possono aiutare a far funzionare in modo regolare il sistema circolatorio: gli oli essenziali.

I migliori oli essenziali per i problemi di circolazione

Vediamo insieme quali sono gli oli essenziali più efficaci che possono aiutare la funzionalità della circolazione:

  • Ginepro: ha proprietà sudorifere, cicatrizzanti, stimolanti e antispasmodiche.
    Preparare 2 bacinelle di acqua calda con 6 gocce di olio essenziale di ginepro in ognuna. Immergere contemporaneamente mani e piedi e lasciarli immersi per almeno un quarto d’ora. Ripetere quotidianamente per 2 settimane
  • Cumino: preparare 20 gocce di olio essenziale di cumino in 200 ml. di olio di germe di grano. Massaggiare le zone che presentano il disturbo della circolazione 2 volte al giorno. È efficace anche fare un bagno 2/3 volte alla settimana mettendo 12 gocce di oli essenziale di cumino nell’acqua della vasca e rimanerci immersi per circa 20 minuti
  • Vetiver: preparare in due bacinelle di acqua calda con 10 gocce di olio essenziale di Vetiver. Immergere poi contemporaneamente mani e piedi, e lasciarli immersi per almeno un quarto d’ora. Ripetere maniluvio e pediluvio, quotidianamente, per 20 giorni
  • Geranio: ha proprietà cicatrizzanti, tonificanti, astringenti e antiinfiammatorie.
    Preparare 1 goccia di olio essenziale di Geranio in 4 cucchiai di olio di germe di grano. Massaggiare le parti del corpo in cui si ha insufficienza della circolazione
  • Cipresso: ha proprietà astringenti, tonificanti, decongestionanti e antispasmodiche.
    Preparare 4 cucchiai di un olio vettore, ad esempio l’olio di sesamo, con 5 gocce di olio essenziale di cipresso, miscelare bene e massaggiarsi le gambe partendo dal collo del piede, risalendo verso la caviglia, polpaccio e ginocchio
  • Limone: ha proprietà astringenti, stimolanti, toniche, antiinfiammatorie, fluidificanti e carminative.
    Preparare 4 cucchiai di un olio vettore, ad esempio l’olio di jojoba, con 5 gocce di olio essenziale di limone, miscelare bene e massaggiarsi le gambe partendo dal collo del piede, risalendo verso il ginocchio
  • Rosmarino: ha proprietà toniche, diuretiche, stimolanti per lo stomaco, stimolante per la circolazione e cicatrizzanti. Preparare 4 cucchiai di un olio vettore, ad esempio l’olio di jojoba, con 5 gocce di olio essenziale di rosmarino, miscelare bene e massaggiarsi le gambe partendo dal collo del piede e risalendo verso il ginocchio

Piedi screpolati: curali con gli oli essenziali giusti

One Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *