Input your search keywords and press Enter.

Fleur de sel, il caviale del sale francese perfetto con il cioccolato

Il sale più pregiato del mondo, ecco il fleur de sel

Scopri quali abbinamenti provare con uno dei sali più pregiati e particolari al mondo, il fleur de sel francesce

Sale prezioso come il caviale? Scopri qual è

Il fleur de sel, chiamato anche fior di sale, è un sale raro e pregiato. Durante la lavorazione non viene sottoposto a raffinazione e per questo al palato ha un sapore molto più delicato rispetto al normale sale da cucina. Non contiene nessun additivo e non subisce alcun trattamento dopo la raccolta nelle saline, si presenta sotto forma di cristalli di piccole dimensioni e conserva gran parte dei nutrienti contenuti in origine.

Questo sale gourmet si ricava dal primo cristallo che si forma sull’acqua marina nelle vasche di evaporazione e si raccoglie tuttora a mano solamente nei mesi estivi. Questo processo delicatissimo avviene solamente in assenza di umidità e vento. E’ un sale naturalmente ricco di magnesio e potassio, ed essendo naturale al 100% non provoca ritenzione idrica né affaticamento di reni e fegato.

Il fior di sale più conosciuto è quello proveniente dalla Camargue, una zona paludosa nel Sud della Francia. Ha un aspetto bianco scuro e il suo potere salante è leggermente minore del sale classico. Anche in Italia, però, specialmente in Sardegna, Sicilia e Romagna, esistono saline che producono questo sale d’eccellenza.

In cucina si usa in purezza per condire cibi grigliati, verdure crude o cotte al vapore ed è uno dei sali più impiegati in pasticceria per la sua affinità con il cioccolato. In vendita si trovano poi anche varietà di fleur de sel aromatizzate con zafferano, mirto, pepe e altre spezie per renderlo un condimento ancora più saporito.

Ti piace provare spezie particolari dal sapore diverso? Allora scopri l’aglio nero e come abbinarlo in cucina grazie al suo delicato sapore di liquirizia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *