Input your search keywords and press Enter.

Farina di tapioca, non solo pappa per lo svezzamento dei bambini

Scopri tutte le qualità della farina di tapioca, una farina erroneamente considerata solo un alimento per bambini

La farina di tapioca è una delle farine più leggere e digeribili ed è adatta per tantissime preparazioni, ecco come usarla e dove trovarla per una dieta leggera e nutriente

Farina di tapioca, come usarla al meglio

La farina di tapioca è la farina ricavata dai tuberi della manioca. Spesso viene chiamata solamente tapioca oppure farina di manioca o amido di tapioca. La manioca è conosciuta anche con i nomi di cassava e yucca.

La farina ricavata da questa pianta è una farina molto delicata per l’intestino e non contiene glutine. A livello nutritivo è composta per lo più da amido, non contiene quasi per nulla grassi mentre è ricca di vitamine e minerali.

Il suo utilizzo più comune riguarda la preparazione di pappe per bambini durante lo svezzamento, ma ha numerosi altri impieghi, specialmente nella cucina tradizionale dei paesi di provenienza della pianta (America Latina soprattutto). Viene usata per preparare panini, zuppe, puree e frittelle, spesso il tubero fresco è considerato un sostituto delle patate. In cucina e nelle preparazioni alimentari viene utilizzata anche come legante o come addensante.

Acquistare la farina di tapioca però non è semplicissimo, è possibile comunque cercarla nei reparti dedicati all’alimentazione etnica o online.

Questa farina così versatile non ha di per sé alcuna controindicazione e il consumo è adatto a tutti. L’unico aspetto di cui tenere conto è l’indice glicemico molto alto che potrebbe causare problemi a chi soffre di diabete.

Ma non occorre per forza andare dall’altra parte del mondo per cercare sapori particolari per la cucina. Riscopri la tradizione italiana con la farina di grano arso e porta in tavola piatti quasi dimenticati a base di questa farina nata dalla miseria e riscattata in epoca moderna!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *