Input your search keywords and press Enter.

Farina di noci: alternativa senza glutine per dolci e pane

Ricette gluten free: prova la farina di noci

Scegli ingredienti naturali e gustosi per la tua cucina, scopri tutte le qualità della farina di noci e come usarla per panificare

Farine alternative, ecco le migliori

La farina di noci è un alimento che si ottiene dalla lavorazione delle noci mature essiccate. Una parte del frutto viene usata per la produzione del pregiato olio, mentre dal residuo fibroso si ricava la farina.

In cucina si usa principalmente come ingrediente per panificati e dolci, ma anche per alcuni tipi di pasta fresca. Miscelata agli impasti in percentuale fino al 10% è un’ottima alternativa senza glutine per tantissime ricette.

In pasticceria è perfetta per torte cotte, ma anche per semifreddi, dolci al cucchiaio, gelati e crepés. Si abbina in modo ottimo soprattutto con il miele e con la frutta secca come i datteri, i fichi e gli altri tipi di frutta a guscio.

Si può acquistare la farina di noci già pronta oppure prepararla in casa guadagnando in gusto ma anche in ricchezza nutritiva (contiene più del triplo dei lipidi rispetto a quella in commercio!). Per preparare la farina in casa è necessario però lavorare le noci con un potente robot da cucina frullandole a piccoli intervalli per evitare di surriscaldarle e ottenere una pasta cremosa.

Ma perché scegliere la farina di noci? Perché è un vero concentrato di salute: contiene omega 3 e omega 6 che riducono il colesterolo, inoltre è ricchissima di antiossidanti, tannini e moltissime vitamine.

Come tutti gli alimenti, però, presenta anche alcune controindicazioni. Le noci, infatti, sono un cibo che può causare allergie, ed è bene assicurarsi di non esserne soggetti prima di utilizzarla. Inoltre, anche se vanta un buon contenuto di vitamina E si tratta di un alimento facilmente deperibile, molto soggetto a irrancidimento e ossidazione. Proprio per questo è meglio conservare questa farina in freezer oppure sottovuoto in un luogo asciutto e riparato dalla luce.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *