Input your search keywords and press Enter.

Farina di banane verdi, la soluzione senza glutine per gli intolleranti

Scopri la nuova frontiera del gluten free e prova la farina di banane verdi che arriva dal Brasile

Una nuova soluzione che sfrutta gli scarti della lavorazione della frutta per produrre un alimento innovativo e salutare, la farina di banane verdi

Farina di banane, ecco come usarla in cucina

La farina di banane verdi è una farina ottenuta dal trattamento delle banane verdi che non hanno possono essere immesse sul mercato. Generalmente questi frutti venivano gettati via perché ritenuti inutili, ma nel 2012, uno studio brasiliano ha evidenziato la possibilità di utilizzare questo sottoprodotto dell’industria per creare un nuovo alimento gluten-free. Ne è risultato un ottimo alimento con spiccate qualità nutritive non solo per i celiaci.

La produzione di farina di banane è concentrata in Brasile e alle Canarie, le zone dove la coltivazione di questi frutti è alla base dell’agricoltura.

Questo prodotto innovativo possiede qualità nutritive migliori rispetto alle tradizionali farine usate per i celiaci. Innanzitutto ha un bassissimo contenuto di grassi e un’alta quantità di sostanze antiossidanti, fibre e amidi. Inoltre ha una consistenza migliore rispetto alle farine gluten free, spesso troppo collose, e in ultimo, da non sottovalutare, anche l’aspetto economico. Dato che si tratta di un prodotto ottenuto dalla lavorazione degli scarti,infatti, la farina di banana verde ha un costo inferiore rispetto a quelle tradizionali.

Ma che gusto ha esattamente questa farina? Per prima cosa va detto che non sa affatto di banana, anzi ha un sapore piuttosto aspro da cruda. Ma una volta incorporata alla ricetta, il sentore aspro si trasforma in uno splendido sapore che ricorda il cioccolato, mentre una volta cotta risulta esattamente uguale ai prodotti preparati con la classica farina di grano.

E se vuoi saperne di più sulle farine di frutta e sui loro utilizzi scopri subito tutti i segreti per prepararle in casa e per usarle nelle tue ricette!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *