Input your search keywords and press Enter.

Cosmetici e scadenze, quando buttare i prodotti di bellezza

Controlla le scadenze e la durata dei tuoi prodotti di bellezza per evitare di usare make up vecchio e pieno di batteri

I cosmetici non sono eterni, anche se ben conservati hanno durata e scadenze che non possono essere ignorate, scopri come capire quando è il momento giusto per cambiarli

Make up e cosmetici scaduti, ecco come capirlo

In Europa quando tutto ciò che riguarda la produzione di cosmetici fa riferimento al Regolamento 1223/2009. Entrato in vigore nel luglio del 2013 riguarda tutti i cosmetici immessi sul mercato. La normativa si occupa di scadenza dei prodotti nella parte dedicata all’etichettatura dei cosmetici. Su ogni prodotto in commercio deve essere infatti indicata “la data fino alla quale il prodotto cosmetico, stoccato in condizioni adeguate, continuerà a svolgere la sua funzione iniziale”. A questo si aggiunge poi la distinzione tra prodotti con durata inferiore ai 30 mesi e prodotti con durata minima superiore ai 30 mesi.

Per i prodotti con durata inferiore ai 30 mesi la norma prevede l’indicazione una data di scadenza con mese ed anno. Per i prodotti con durata superiore ai 30 mesi, invece, è previsto l’utilizzo del cosiddetto PAO, ovvero il simbolo di un barattolo aperto, con indicati dei numeri seguiti dalla lettera M (mesi). I numeri indicano quindi i mesi di durata del prodotto dopo la sua apertura.

Il deterioramento parte da quando il prodotto viene aperto, anche se non viene utilizzato immediatamente. Ecco perché, quindi, non bisogna mai acquistare prodotti senza sigillo di garanzia. Inoltre è anche bene evitare di conservare cosmetici e make up in un cassetto sperando che il poco utilizzo li preservi.

Queste indicazioni valgono sia per i prodotti classici che per quelli bio e naturali. Ma per questi esistono anche altre indicazioni da seguire prima dell’acquisto, scopri ad esempio il mondo dei cosmetici biodinamici e perché sono più indicati per la pelle.

One Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *