Input your search keywords and press Enter.

Come eliminare i cattivi odori dal bagno con gli oli essenziali

Lasciati travolgere dal profumo di pulito anche in bagno! Crea le mini bombe pulenti a base di oli essenziali per pulire il tuo water.

Prenditi cura della tua casa: mantieni il tuo bagno pulito e igienizzato grazie al contributo degli oli essenziali. Segui la ricetta e dai vita ai prodotti perfetti per profumare il tuo bagno in base alle tue esigenze! Usa l’olio di limone, dalle proprietà antibatteriche per eliminare tracce di muffa e prolificare di batteri.

Impara a usare gli oli essenziali e a profumare il tuo bagno naturalmente.

Al di là di quello che si può immaginare, passiamo tantissimo tempo all’interno del bagno! Prendiamoci cura di questo spazio, rendiamolo confortevole, pulito e soprattutto… profumato. Con l’aiuto degli oli essenziali puoi profumare il tuo bagno e igienizzarlo nel pieno rispetto della natura e della salute tua e dei tuoi cari.

Crea le utilissime mini bombe per la pulizia profonda del water, luogo in cui prolificano maggiormente i batteri! In una busta di plastica con chiusura ermetica mescola mezza tazza di bicarbonato di sodio, mezza di amido di mais e mezza di succo di limone, agitando energicamente per amalgamare gli ingredienti. Con una siringa senza ago aggiungi poca acqua in modo graduale, poi chiudi la busta e riprendi ad agitare!

Ripeti quest’ultima operazione un paio di volte finché la busta non comincerà a gonfiarsi a causa della reazione chimica tra bicarbonato e acido citrico. Apri la busta con delicatezza al fine di far uscire l’aria in eccesso… dovresti aver ottenuto una miscela simile all’impasto di una torta, aggiungi 25 gocce di olio essenziale di limone, amalgama bene e versa nelle formine per il ghiaccio. Lascia essiccare per circa 48 ore! All’occorrenza lascia cadere una mini bomba nel water: si riempirà di schiuma dal potere pulente e dal profumo gradevole. Scopri le altre proprietà dell’olio essenziale di limone!

Crea fai da te le mini bombe igienizzanti con l’olio di limone. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *