Input your search keywords and press Enter.

Cosmesi naturale ed etica con la certificazione Cruelty free

Scopri che cosa significa la certificazione Cruelty free e acquista prodotti non testati su animali

Scegli un consumo consapevole e rispettoso della natura e degli animali grazie alla certificazione Cruelty free e scopri quali prodotti acquistare.

Cosmetici etici e rispettosi grazie al marchio Cruelty free

Il consumo consapevole non passa solamente dalla tavola. Anche i prodotti cosmetici possono essere più o meno rispettosi degli animali e dell’ambiente grazie alle certificazioni esistenti in materia di cosmesi naturale.

Per essere certi di acquistare solamente prodotti non testati su animali bisogna controllare la presenza del marchio Cruelty free sulla confezione che ne attesta la garanzia.

Anche se nel 2013 è entrato in vigore un decreto che vieta i test sugli animali, esistono ancora dei casi che non sono compresi. Ecco perché è bene controllare la presenza del marchio per una maggiore sicurezza.

Le aziende cosmetiche che richiedono la certificazione Cruelty free devono attenersi ad alcune regole di produzione e vendita dei loro prodotti. Queste case cosmetiche non possono testare il prodotto finito, non possono commissionare test sul prodotto finito o sugli ingredienti, e non possono usare ingredienti testati sugli animali dai produttori di materie prime.

Tuttavia la definizione di Cruelty free legata allo Standard europeo riguarda solamente la questione dei test su animali, ma non la provenienza degli ingredienti usati. Di conseguenza ci si riferisce solo ai test e alla vivisezione e non al fatto di utilizzare degli ingredienti di origine animale.

La certificazione Cruelty free quindi non certifica prodotti adatti a chi ha scelto uno stile di vita Vegano.

Se vuoi essere certo di acquistare solamente prodotti certificati per l’assenza di test sugli animali consulta l’opuscolo intitolato Cosmesi e Sperimentazione Animale aggiornato al 2018 oppure il sito LAV (Lega Anti Vivisezione).

E se sei interessato alla provenienza biologica dei prodotti che acquisti scopri anche la certificazione Soil Association e scopri quali sono i loro standard!

One Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *