Input your search keywords and press Enter.

Rilassati in vasca con le bombe da bagno fai da te

Prepara le tue bombe da bagno fai da te per goderti un bagno colorato e frizzante

Prenditi una pausa dallo stress e dalla vita frenetica con un bagno rilassante, colorato e frizzante usando le famosissime bombe da bagno homemade

Bath bomb, preparale così

Hai mai sentito parlare delle bombe da bagno? Si tratta di deliziose sfere o formine che buttate nell’acqua calda della vasca da bagno la rendono colorata, frizzante e profumata.

Prepararle in casa è davvero facile, basta solo un po’ di pratica per renderle ben compatte e resistenti. Ecco tutti gli ingredienti necessari:

  • 8 cucchiai di bicarbonato
  • 4 cucchiai di acido citrico anidro
  • 2 cucchiai di amido di mais
  • olio di riso o altro olio vegetale
  • coloranti e fragranze a piacere

Per prima cosa bisogna unire e mescolare bene tutte le polveri in una ciotola. E’importante utilizzare l’acido citrico anidro per ottenere la giusta compattezza, è un ingrediente in vendita in farmacia e online. Poi man mano si aggiunge l’olio vegetale poco alla volta, ne basta mezzo cucchiaino per iniziare. Se si desidera dare colore e profumo alle bath bomb prima di compattarle si aggiungono i coloranti e le fragranze scelte.

Bisogna continuare a mescolare e compattare la polvere fino ad ottenere delle palline che mantengono la forma dopo averle pressate. A questo punto si possono realizzare le forme preferite aiutandosi con stampini a piacere.

Le bombe da bagno vanno fatte riposare in freezer per due ore e poi lasciate all’aria qualche giorno ad asciugare. Se si dovessero rompere non importa, l’effetto frizzante è comunque garantito anche se meno “esplosivo”.

All’interno delle bath bomb si possono nascondere petali, fiori secchi, semi e anche piccole sorprese se sono destinate ai bimbi. Questi piccoli tesori verranno fuori man mano che la bomba si consuma nell’acqua.

E se vuoi provare un’altra ricetta facile scopri come prenderti cura delle unghie con la mousse idratante a base di zucchero!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *