Input your search keywords and press Enter.

Artemisia, la pianta curativa conosciuta in tutto il mondo

Cura il tuo corpo dentro e fuori in modo naturale, scopri l’artemisia

Scegli il benessere naturale e prova rimedi erboristici per la tua salute, scopri tutte le virtù medicinali dell’artemisia e come usarla in cucina e fuori

Benessere naturale con le piante, ecco come usarle

L’artemisia è una pianta famosissima in tutto il mondo per le sue qualità medicinali. Si pensa che il nome sia un omaggio alla dea Artemide poiché nell’antica Grecia era ritenuta una pianta capace di contrastare i disturbi femminili.

Cresce spontaneamente lungo i fiumi di tutta la zona Europea e Nordamericana ma anche in Asia e Nord Africa. Si tratta di una pianta perenne, facile da riconoscere dall’odore che emana e dalle foglie aguzze.

Anticamente era utilizzata insieme ad altre erbe per la sua azione sedativa e rilassante, e anche come regolatore del flusso mestruale. Oggi è uno dei rimedi migliori in caso di malaria e infezioni intestinali.

Ogni parte della pianta è utile per combattere fastidi e patologie di diverso genere. Le radici agiscono sul sistema nervoso calmandolo e inducendo rilassamento, i fiori, che invece contengono la maggior parte degli oli essenziali, sono utili per i dolori mestruali e per l’amenorrea.

Attualmente, come rimedio erboristico, si utilizza per lo più sotto forma di infuso o tintura madre e sono sufficienti due tazze al giorno per beneficiare delle sue virtù medicinali.

Ma come tutte le erbe, anche l’artemisia presenta alcune controindicazioni da non sottovalutare. E’ assolutamente controindicata in gravidanza e allattamento, e in generale si deve prestare molta attenzione al dosaggio perché un uso massiccio di questa pianta può compromettere il sistema nervoso.

E se vuoi portare il benessere naturale anche in tavola scopri tutte le qualità del dragoncello, una pianta perfetta per insaporire pietanze a base di carne e zuppe ma anche ricchissima di proprietà medicinali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *