Input your search keywords and press Enter.

Alpinia officinarum (o Galanga), un alleato per l’intestino

Scopri tutte le proprietà di questa spezia e come utilizzarla al meglio in cucina e non solo

L’Alpinia Officinarum, o più comunemente chiamata Galanga, è una spezia che arriva dall’Asia Orientale, ha un aspetto molto simile allo zenzero ed appartiene alla stessa famiglia.

Scopri tutti gli usi in cucina e le sue proprietà

Come già detto la Galanga appartiene alla famiglia dello zenzero, le sue proprietà benefiche sono un enorme aiuto per l’equilibrio dell’intestino e stomaco.
La sua preziosa parte è la radice, da preferire fresca, che deve essere schiacciata per assaporarla al meglio. Viene utilizzata soprattutto durante diete dimagranti, infatti le sue proprietà benefiche aiutano il processo digestivo.
È molto utile anche per ridurre nausee e gonfiori addominali ed a livello intestinale può essere utilizzata come un leggerissimo lassativo.

Per quanto riguarda il piano nutrizionale invece ha proprietà molto basse, non ha un vero e proprio patrimonio nutriente, non è ricca di vitamine o sali ma ha invece numerose sostanze chimiche attive, come i sequiterpeni e l’eugenolo.
Grazie al suo sapore pungente e leggermente dolce viene utilizzato per dare maggior carattere alle pietanze, in particolare è molto utilizzata nella cucina malese, thailandese e indonesiana, adatta per dar sapore alle pietanze salate ma anche per la preparazione di tisane, basta una piccola parte di radice fresca insieme a pochi grammi di radice essiccata da mettere in infusione per circa 10 minuti, se poi l’infuso viene consumato prima dei pasti favorisce la digestione rendendola molto più veloce.

Attualmente è difficile reperire questa spezia nei comuni supermercati, potrai invece trovarla più facilmente presso le erboristerie (per quanto riguarda la radice essiccata) o presso i mercato ortofrutticoli etnici (per la radice fresca).
Se proprio non riesci a trovarla in città puoi sempre provare lo zenzero, che ti offre benefici molto simili e viene utilizzato allo stesso modo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *