Input your search keywords and press Enter.

Allontana gli insetti dannosi dal tuo orto nel rispetto della natura

Usa gli oli essenziali anche nel tuo giardino! Impara a utilizzarli per prenderti cura del tuo orto e allontanare insetti e parassiti.

Raccogli i frutti del tuo orto senza incontrare fastidiosi (e dannosi) insetti! Tienili alla larga con l’aiuto degli utili oli essenziali. Scopri quali sono quelli più efficaci per questo scopo e come utilizzarli nel modo giusto, senza sprechi e senza danneggiare le tue piante! 

Di’ addio agli insetti dannosi con gli oli essenziali.

Non mettere a rischio il tuo orto e il tuo raccolto: i parassiti e gli insetti in genere possono danneggiare le tue piante, annidandosi tra le foglie e nutrendosi dei frutti. Fortunatamente, alcuni oli essenziali sono dei veri e propri deterrenti naturali contro gli infestanti!

La cocciniglia per esempio si aggrappa al fusto delle tue piante, nutrendosi della linfa delle piante. Per allontanarla ed eliminare il problema usa l’olio essenziale di tea tree: imbevi un batuffolo di cotone (o un dischetto struccante) e passalo con delicatezza sulle foglie!

In generale però puoi allontanare gli insetti utilizzando un mix di 30 gocce di olio essenziale di lavanda e 30 di olio di rosmarino da aggiungere a 4 litri di acqua. Mescola con cura, agitando per bene! Poi versa il mix in un nebulizzatore e spruzzalo generosamente sulle piante. Utilizzalo una volta al giorno per tenere lontani i parassiti e gli insetti dal tuo orto.

Gli oli essenziali più efficaci contro gli insetti sono quello di lavanda, timo, lemon-grass e salvia. Per scoraggiare le chiocciole a banchettare con le tue piante, puoi interrare una scatola di plastica con il bordo a livello del suolo. Qui dentro andranno inserite alcune gocce di uno degli oli essenziali citati. In questo modo terrai alla larga questi insetti senza fargli alcun male! Scopri anche le altre proprietà dell’olio essenziale di salvia.

Prenditi cura dell’orto con gli oli essenziali giusti! 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *