Input your search keywords and press Enter.

Alga nori, l’alleato della salute psico fisica ricchissimo di minerali

Fai il pieno di nutrienti con l’alga nori

Scopri tutti i benefici di cibi diversi dal solito e porta in tavola l’alga nori, un vero concentrato di minerali e vitamine utilissimi al corpo

Alghe giapponesi, non solo sushi!

L’alga nori è una delle più famose e conosciute poiché si usa per la preparazione del sushi. Ma la ricchezza di quest’alga va ben oltre l’aspetto decorativo della cucina giapponese, infatti è ricchissima di minerali e vitamine indispensabili al corpo.

Contrariamente a quanto si possa credere è una pianta marina che cresce anche sulle coste della Gran Bretagna ed è conosciuta con il nome di black buttert.

Si trova in commercio per lo più in forma di fogli ottenuti dalla pressatura delle alghe sminuzzate ed essiccate.

E’ molto utile all’organismo per il suo elevato contenuto proteico e per la presenza di vitamine (A, C e B), sali minerali Omega 3. Contiene inoltre acido linoleico, acido gamma-linolenico, acido eicosapentaenoico (EPA), acido docosaesaenoico (DHA), indispensabili per il buon funzionamento degli organi interni.

Dato il notevole contenuto di arginina e taurina si tratta di un alimento capace di aiutare il fegato nel suo corretto funzionamento. Le alghe nori contengono poi anche oligoelementi essenziali, tra cui manganese, zinco, rame, selenio e iodio.

La presenza degli acidi grassi gli conferisce proprietà antitrombosi, ipocolesterolemizzanti e stimolanti della produzione di ormoni. Questi benefici sono particolarmente utili per la prevenzione del cancro alla pelle e allo stomaco e rendono più lievi le sindromi premestruali.

Studi scientifici recenti, inoltre, hanno provato l’efficacia dell’alga nori contro l’eczema e la desquamazione della pelle.

Ma le alghe sono un alimento che meriterebbe molta più attenzione e considerazione in cucina e non solo. Scopri ad esempio tutti i benefici dell’alga fucus, il rimedio naturale che aiuta a tenersi in forma e perdere peso!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *