Input your search keywords and press Enter.

Alga Kombu: utilizzala al meglio per godere delle sue proprietà

Impreziosisci le tue ricette con l’alga kombu: un utile antiossidante in grado di aumentare le tue difese immunitarie.

L’alga kombu, che viene raccolta manualmente in Giappone, ha tantissime proprietà! Si tratta di un potente antiossidante, un ottimo digestivo ed è in grado di stimolare il nostro metabolismo. Scopri come utilizzarla al meglio nella tua quotidianità, aggiungendola alle tue solite ricette o realizzandone di nuove!

Impara a utilizzare al meglio l’alga kombu per sfruttare le sue proprietà benefiche.

L’alga kombu (il cui nome scientifico è Laminaria japonica) è di color marrone scuro e appartiene alla famiglia delle Feoficee. Quest’alga è ricca di potassio, fosforo, vitamine, fibre, iodio e molto altro! Le sue proprietà sono davvero tante: può aiutarti ad aumentare il metabolismo basale, a favorire il corretto funzionamento della circolazione sanguigna, può regolare la pressione arteriosa e permetterti di eliminare le tossine.

Puoi utilizzare l’alga in questione nella cottura dei legumi: contribuisce infatti a renderli più morbidi e digeribili. In alternativa, la puoi aggiungere a minestroni e zuppe per insaporirli! Puoi utilizzare l’alga kombu per preparare il famoso brodo giapponese, il dashi, o la celebre (e squisita) zuppa di miso. Usala per aromatizzare il seitan o per uno speciale brodo per il tuo risotto.

L’alga kombu è in vendita in Italia nei negozi specializzati in prodotti biologici o negli alimentari giapponesi. Puoi trovarla sia essiccata che in polvere. Quest’ultima può essere utilizzata come il dado granulare, da aggiungere alle pietanze in cottura! È consigliabile non utilizzare grandi quantità di alga kombu per non incorrere in irritabilità, ipertensione e altri fastidi. Per questo, andrebbe consumato circa 1 gr di alga kombu a settimana (da pesare secca). Scopri anche come utilizzare l’alga spirulina e le sue proprietà.

Arricchisci le tue pietanze con l’alga kombu!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *