Input your search keywords and press Enter.

Gli oli essenziali: un modo naturale per combattere e alleviare i sintomi influenzali

Gli oli essenziali sono un modo alternativo naturale ed efficace per combattere e lenire raffreddore, mal di gola e virus

È arrivata la primavera e con i suoi continui cambiamenti climatici porta con sé le prime influenze stagionali, come raffreddore, mal di gola, febbre e virus, infatti in questo periodo sono già molte le persone che hanno contratto l’influenza.

In questi casi spesso si ricorre ai farmaci per poter guarire o lenire tali problematiche, ma in realtà, secondo studi specifici, esiste anche un modo semplice e naturale che aiuta a dar sollievo quando l’influenza persiste: gli oli essenziali.

Combattere o alleviare i sintomi influenzali

Un modo efficace e naturale per combattere o lenire i dolori e fastidi che causano raffreddore, virus influenzale, tosse, mal di gola e congestione, sono semplicemente gli oli essenziali, che grazie al loro effetto calmante possono aiutare a lenire dolori articolari e muscolari, brividi, mal di testa, mal di gola e altri sintomi influenzali.

Le proprietà antimicrobiche, anestetiche e cicatrizzanti degli oli essenziali aiutano a sbarazzarsi di virus influenzali e raffreddori e ad accelerare i tempi di guarigione. Come ad esempio il Tea Tree oil, l’olio di lavanda e l’olio di cannella, oppure come l’olio essenziale di menta piperita e di eucalipto che sbloccano il naso chiuso e aiutano a ripulire il sistema respiratorio da muco e catarro.

Vediamo insieme, nello specifico, quali sono alcuni dei migliori oli essenziali efficaci per il trattamento dei sintomi influenzali:

  • Tea Tree Oil: antivirale, antibatterico e decongestionante che può essere inalato in un bagno di vapore per ridurre la tosse, lenire il mal di gola ed eliminare il muco. Si può usare anche tramite spray per disinfettare le superfici di casa per prevenire la diffusione di virus dell’influenza.
  • Olio di lavanda: antimicrobico, antisettico e antinfiammatorio che può lenire mal di gola, raffreddore, mal di testa, dolori muscolari, tosse e insonnia, e aiuta a prevenire il peggioramento dei sintomi influenzali o del raffreddore.
  • Olio di menta piperita: antimicrobico, antibatterico e antivirale che aiuta ad alleviare tosse, mal di gola, raffreddore e raucedine, e ad aprire le vie respiratorie e ridurre il muco praticando suffumigi. Inoltro ha un effetto rinfrescante sulla pelle che aiuta a lenire dolore e bruciore al naso irritato da un forte raffreddore.
  • Olio di citronella: antiossidante, antimicrobico e antinfiammatorio che aiuta a ridurre l’infiammazione nel tratto respiratorio, gli effetti delle infezioni virali e trattare problemi digestivi durante un virus gastrointestinale. Inoltre le sue proprietà aiutano a ridurre la nausea, lenire il mal di testa, abbassare le temperature del corpo e alleviare i crampi muscolari.
  • Olio di rosmarino: antinfiammatorio, rilassante e antibatterico che sopprime la tosse e gli starnuti, e aiuta a rimuovere il muco e a ridurre l’infiammazione del sistema respiratorio. Inoltre ha un buon potenziale nel trattamento dei bronchi, infatti previene e libera i bronchi dalla tosse, muco e dalle infezioni, e calma i muscoli del sistema respiratorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *